Sostenibilità e pubblica amministrazione al Forum 2017

Dominici: puntiamo a Pa semplice e chiara al servizio del paese

19.05.2017 - 11:00

0

Roma, (askanews) - Sostenibilità e Pubblica amministrazione. È il tema su cui si focalizzerà il Forum PA, arrivato quest'anno alla 28esima edizione, che si aprirà il prossimo 23 maggio. Per il direttore generale del Forum Pa Gianni Dominici sarà l'occasione di riflettere in termini di prospettiva: "Non vogliamo un pubblica amministrazione che guarda il suo l'ombelico tutto il tempo. Dobbiamo pensare una pubblica amministrazione che pensa al Paese, che è al servizio del Paese. La domanda che noi ci poniamo è come la pubblica amministrazione possa aiutare questo paese nel percorso fondamentale verso la sostenibilità economica, ambientale, culturale, sociale. Peraltro i temi della sostenibilità della Pubblica amministrazione sono stati individuati dalle Nazioni Unite, come obiettivo al 2030.

Per Dominici bisogna innanzitutto "individuare un progetto condiviso. Da un'indagine tra i dipendenti emerge che uno dei problemi segnalati è la mancanza di un progetto condiviso, di un percorso. Spesso si sentono coinvolti su una pratica ma non su un progetto". Inoltre "la stessa Pa può introdurre dei comportamenti dei consumi sostenibili, cioè introdurre un nuovo modo di fare servizi".

La stessa indagine evidenzia l'esistenza di troppe norme, troppe leggi. "Ogni volta che c'è un problema si introduce una nuova norma. È un paese governato dagli amministrativisti. Abbiamo bisogno di project manager. Abbiamo bisogno di semplificazione e chiarezza. Noi abbiamo introdotto un termine, che è burocrazia difensiva: in questo contesto di ipernormazione il dirigente pubblico per non sbagliare si blocca, convinto che mai potrà essere giudicato per non aver fatto ma potrà invece essere giudicato per aver interpretato male una norma. Noi diciamo meno leggi, meno norme, più linee guida, più formazione.

La nostra è una delle pa con l'età media più alta. I nostri dipendenti pubblici accedono a mezza giornata di formazione l'anno contro le 8 giornate medie dei dipendenti inglesi e francesi. Abbiamo bisogno di formare, di portarci dietro coloro che ci lavorano tutti i giorni nella Pa.

Fondamentale in questo contesto, secondo il direttore generale el Furom Pa, è la digitalizzazione. "Il digitale non è un fine ma uno strumento fondamentale insostituibile. Le tecnologie digitali ci portano ad immaginare una pa più snella. Abbiamo chiesto agli intervistati di immaginarsi una pa al 2030. Poco più della maggioranza la immagina senza carta. Ma è interessante che la maggior parte dica: la immaginiamo più semplice, con accesso unico per il cittadino, nuovi servizi anche riguardo ai pagamenti.

A parlare di digitalizzazione sarà presente al Forum Diego Piacentini, commissario straordinario per l'attuazione dell'Agenda digitale di palazzo Chigi "leader del team per la trasformazione digitale, che dovrebbe aiutare in questo processo e che sarà intervistato da Luca Attias, un dirigente pubblico (Attias è dirigente della Corte dei Conti) che si confronta con un grande supermanager".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Parigi (askanews) - Il premier dimissionario libanese, Saad Hariri è stato accolto all'Eliseo dal presidente francese Emmanuel Macron, che gli ha riservato gli onori della Guardia Repubblicana, a sottolineare che per la Francia non si tratta di un premier decaduto, ma ancora in carica. Il 4 novembre 2017, l'annuncio delle sue dimissioni, aveva innescato le accuse che fosse trattenuto nel Paese ...

 
Elisa Anzellotti balla con "Ludi Scaenici" e presenta il suo libro sulla storia della danza

Cultura

Elisa Anzellotti balla con "Ludi Scaenici" e presenta il suo libro sulla storia della danza

Si è svolto a Roma, nella prestigiosa cornice del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, il concerto dei Ludi Scaenici, gruppo musicale che da decenni studia e diffonde la ...

18.11.2017

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017