In bici sull Autostrada del Sole, in attesa del Giro d'Italia

Ex corridori e cicloturisti sull A1 Firenze-Bologna

18.05.2017 - 20:30

0

Firenze (askanews) - "Una bella giornata e la realizzazione di un sogno che avevo fin da bambino: andare in bicicletta in autostrada".

Una strada vietatissima per i ciclisti, l'Autostrada del Sole - nel tratto tra Bologna e Firenze - è diventata per un giorno terra delle due ruote a pedali. Circa 700 tra ex professionisti e ciclo-amatori l'hanno invasa "tirando la volata" ai corridori impegnati nella dodicesima tappa del Giro d'Italia.

Francesco Del Zio, direttore delle relazioni esterne di Autostrade per l Italia che ha promosso l'iniziativa.

"Questo è un evento storico - ha detto - come Autostrade per l'Italia l'abbiamo fortissimamente voluto soprattutto per valorizzare l'A1 Panoramica, il vecchio tracciato dell'Autostrada del Sole, che ha delle bellezze paesaggistiche, gastronomiche e artistiche da offrire straordinarie e molto spesso sconosciute agli italiani. Dietro questa iniziativa c'è un idea di fondo: che le autostrade possono essere molto importanti per promuovere le bellezze del territorio che attraversano".

Provenienti da ogni parte d'Italia, i corridori si sono dati appuntamento a Barberino del Mugello prima di affrontare il percorso. Trentatré chilometri sul vecchio tracciato dell'Autosole, mentre sulla Direttissima sfrecciavano auto e camion.

Ad attenderli al traguardo anche il viceministro delle Infrastrutture, Riccardo Nencini, nipote di Gastone Nencini, vincitore del Giro d'Italia nel 1957.

"Questa - ha piegato - è la seconda volta che la si utilizza per eventi sportivi. La legherei continuativamente a eventi turistici e sportivi perché non crea nessun danno alla viabilità maggiore visto che la Direttissima rimane comunque aperta al traffico. Questo è un esperimento da continuare nel tempo".

Nel corso della manifestazione sono stati premiati gli "eroi della sicurezza": uomini della Polizia stradale e addetti alla viabilità di Autostrade per l'Italia che hanno contribuito a salvare vite umane e a risolvere situazioni difficili. A richiamare l'attenzione sul rispetto delle regole anche in bici, il direttore della Polizia stradale, Roberto Sgalla. E la stessa Autostrade per l'Italia:

"Stiamo mandando un messaggio importante di sicurezza - ha concluso Del Zio - lo facciamo già da molti anni. L'introduzione del tutor sulla rete ha abbattuto dell' 80% la mortalità, siamo riusciti a salvare 300 vite umane l'anno. Il nostro impegno per la sicurezza è molto importante ed è un impegno che oggi riguarda anche i ciclisti che percorreranno in tutta sicurezza il tratto di 32 km della Panoramica. Stiamo studiando dei percorsi dedicati ai ciclisti da valorizzare all'interno del nostro progetto 'Sei in un Paese meraviglioso': uscendo dai caselli del nostra rete autostradale i clienti, gli automobilisti e i turisti potranno percorrere dei percorsi dedicati ai ciclisti. È una nuova cultura del fare turismo, la cultura del piacere del viaggio che si può godere - grazie alla bike - in tutta sicurezza".

I partecipanti hanno poi atteso i "big" del Giro Rosa partiti da Forlì e transitati dal Mugello prima dello sprint sulla "Panoramica" verso Reggio Emilia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

In Italia il tour "Real Illusion" dell'illusionista Triggiano

In Italia il tour "Real Illusion" dell'illusionista Triggiano

Roma, (askanews) - Arriva in Italia, dopo il debutto in Russia e in Germania, il tour "Real Illusion" dell'illusionista Gaetano Triggiano. Il tour partirà dal Teatro Brancaccio di Roma il 27 marzo per proseguire nelle principali città italiane. Triggiano ha concepito "Real Illusion", un nuovo modo di fare magia, dove le illusioni non sono più elementi a sé stanti, ma inglobati in un linguaggio ...

 
Sicilia adotta Abu: venuto dal Gambia, integrato grazie al calcio

Sicilia adotta Abu: venuto dal Gambia, integrato grazie al calcio

Roma, (askanews) - Si chiama #Equalgame ed è la campagna lanciata dalla UEFA - l'organo che gestisce il calcio europeo - che mira a promuovere inclusione, diversità e accessibilità attraverso il "gioco più bello del mondo". Nella convinzione che il calcio sia di tutti e per tutti. Ogni mese la UEFA sceglie un racconto che dà risalto alla storia di una persona reale e del suo percorso nel calcio. ...

 
Netanyahu con la moglie Sara al Taj Mahal

Netanyahu con la moglie Sara al Taj Mahal

Roma, (askanews) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu in visita al Taj Mahal ad Agra, insieme alla moglie Sara. Si tratta della prima visita ufficiale di un leader dello Stato ebraico in India da 15 anni. La coppia si è concessa una passeggiata nei giardini prima della foto di rito di fronte al "mausoleo bianco dell'amore". Un Taj Mahal blindatissimo e senza turisti per la visita ...

 
A Londra apre l'ambasciata Usa. Piace ai londinesi ma non a Trump

A Londra apre l'ambasciata Usa. Piace ai londinesi ma non a Trump

Roma, (askanews) - Apre a Londra la nuova ambasciata americana. Un edificio maestoso a forma di cubo con 12 piani in un nuovo quartiere sulla riva Sud del Tamigi, disegnato dall'architetto James Timberlake, dove la sede si trasferisce lasciando quella nell'elegante quartiere di Mayfair. L'ambasciata è già operativa, ma all'inaugurazione ufficiale a febbraio non ci sarà Donald Trump, come ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017