Attentato a Parigi, un testimone: ho visto solo un uomo sparare

Il racconto di un ragazzo che camminava sugli Champs Elysees

21.04.2017 - 11:30

0

Roma, (askanews) - Amin, 24 anni, è stato testimone del nuovo attacco nel cuore di Parigi sugli Champs Elysees, alla vigilia delle presidenziali francesi, costato la vita a un poliziotto e rivendicato dallo Stato islamico.

"Stavo camminando lungo gli Champs Elysees e sul lato opposto c'era la polizia - ha raccontato - ho sentito un primo sparo e istintivamente mi sono girato, poi ho sentito altri spari, era come un botta e risposta da parti opposte, poi ho visto una persona finire a terra. A quel punto la polizia ha subito isolato l'area, la gente correva via ovunque in preda al panico".

A quanto pare, l'autore dell'attacco era già oggetto di un'indagine dell'antiterrorismo sulla sua possibile intenzione di uccidere degli agenti. Ma potrebbero esserci dei complici. "Io ho visto solo un uomo che sparava - ha detto ancora il ragazzo - solo uno, ma non sono in grado di dire se c'erano altre persone".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Roma, (askanews) - Le terribili immagini che mostrano corpi esanimi a terra, sulla Rambla a Barcellona dopo l'attentato compiuto con un furgone. Il bilancio è di almeno 13 morti, una cinquantina i feriti di cui una decina in gravi condizioni.

 
Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Roma, (askanews) - Queste immagini mostrano un gruppo di 135 migranti, fra cui moltissime donne e bambini, rimpatriati il 17 agosto da Tripoli in Libia verso il paese di provenienza, la Nigeria. I migranti erano stati soccorsi in mare mentre tentavano di raggiungere l'Europa e riportati in Libia. Husni Abou-Ayanah è il capo della comunicazione dell'organo libico per la lotta all'immigrazione ...

 
Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Roma, (askanews) - "Nè una foto, nè un video": la protesta è su Twitter, per l'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla di turisti sulle Ramblas. Non si pubblicato immagini dell'attacco terroristico, ma istantanee di gatti, i propri o quelli trovati sul Web, per evitare di intralciare le operazioni della polizia, e per non fare il gioco dei terroristi.

 
Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Roma, (askanews) - E' caccia all'uomo a Barcellona per l'attentato con un furgone che ha lasciato morti e feriti sulla Rambla. La polizia ha fermato l'uomo ritratto in questa foto: sarebbe il giovane che ha noleggiato il furgone usato nell'attacco e che potrebbe essere uno dei terroristi. Il fermo è avvenuto in provincia di Barcellona secondo la stampa locale. Sono le 16.50 quando un camion ...

 
Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

Montalto di Castro

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

«Tra qualche anno Vulci sarà il Festival più bello d'Italia». Lo ha detto Fabrizio Moro, domenica 13 agosto 2017, all'ultimo appuntamento in programma del Vulci Music Fest, ...

17.08.2017

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Canino

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Si svolgerà a Canino venerdì 25 agosto 2017, alle 21,30, la prima edizioni di GustArte, primo talent per artisti di arti visive.  I partecipanti esporranno opere fotografiche ...

17.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017