25 anni di "Zighidà", Statuto: giovani ci seguono con entusiasmo

Un disco e un tour per festeggiare successo della band torinese

20.04.2017 - 16:00

0

Milano, 20 apr. (askanews) - Gli Statuto, storica band torinese composta dal cantante Oskar, Naska alla batteria, Enrico Bontempi alla chitarra e Rudy al basso, festeggiano i 25 anni dalla pubblicazione con il disco "Zighidà 25", in omaggio all'album che ha fatto conoscere al grande pubblico il loro ska intriso di soul e pop.

"I brani contenuti in quel disco li continuiamo a suonare, sono la parte più attesa dei nostri concerti, di solito il gran finale, e ci sono tanti ragazzi: abbiamo un pubblico composto da amici e fan della prima ora ma anche da tanti giovani che li accolgono con entusiasmo e quindi è venuta l'idea di riproporre questo disco" ha detto Oskar ad askanews. "Noi suoniamo dal 1983 senza mai un gap dell'attività live, il fatto di avere acquistato un pubblico sempre nuovo e diverso dipende dal fatto che siamo stati sempre presenti, visibili e in giro per l'Italia" ha aggiunto Naska.

Il disco è anticipato dal singolo "Qui non c'è il mare" featuring Caparezza: un brano che parla di Torino e potrebbe essere stato scritto oggi, anche se non è l'unico testo attuale del disco. "I cambiamenti da fare nel testo sono stati pochissimi: il padrone non è più screanzato e prepotente ma ha il maglione prepotente perchè non c'è più l'Avvocato ma l'amministratore delegato famoso per il suo maglione. Non c'è più solo lo stadio dove non si vede niente, che era il Delle Alpi, ma ce ne sono tre" ha spiegato ancora il cantante. "Le canzoni più leggere come 'Piera' e 'Abbiamo vinto il festival di Sanremo' e altre, ma quelle con tematica sociale come 'Ghetto', ' Ragazzo ultrà' e 'Piazza Statuto' sono attualissimi, anzi quando si parla delle periferie metropolitane i problemi si sono addirittura acutizzati con la crisi".

Il disco oltre al singolo contiene altre 2 bonus track, "Noi duri" e "Abbiamo vinto il festival di Sanremo", la canzone che portarono all'Ariston e fu uno spartiacque tra l'attività amatoriale e quella professionale. "Noi andammo a fare il nostro genere con un pezzo dissacrante di sicura rottura, dopo di noi si sono viste cose più alternative ma all'epoca non era facile, quindi di sicuro lo rifaremmo" ha raccontato il batterista.

Lo "Zighidà 25 tour" parte il 20 aprile dalla Blues House di Milano.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tornano i figli dei cattivi Disney nel Musical Descendants 2

Tornano i figli dei cattivi Disney nel Musical Descendants 2

Milano (askanews) - L'eterna lotta tra il bene e il male, rivista e corretta in salsa pop grazie Descendants 2, un musical colorato e divertente firmato Disney incentrato sui figli dei protagonisti delle favole classiche, da Biancaneve a La sirenetta passando per Capitan Uncino. Un gruppo di buoni ma non troppo e cattivi ma senza esagerare si confrontano a colpi di canzoni, balli e buoni ...

 
Gentiloni: terrorismo si sconfigge insieme, con cooperazione

Gentiloni: terrorismo si sconfigge insieme, con cooperazione

New York(askanews) - "La lotta al terrorismo richiede uno sforzo multidimensionale, con il ricorso a tutti i possibili strumenti di cooperazione internazionale". Lo ha detto il presidente del consiglio, Paolo Gentiloni, nel suo discorso davanti alla settantaduesima sessione dell'assemblea generale delle Nazioni Unite. "La vittoria sul terreno non è però sufficiente. Il fanatismo e l'ideologia di ...

 
Calcio, Juve-Fiorentina 1-0. Allegri: bene ma dobbiamo migliorare

Calcio, Juve-Fiorentina 1-0. Allegri: bene ma dobbiamo migliorare

Torino (askanews) - Vittoria di misura della Juventus che resta prima in campionato insieme al Napoli. Ai bianconeri basta una rete di Mandzukic ad inizio ripresa per avere meglio della Fiorentina e tenere il passo degli azzurri. Massimiliano Allegri guarda avanto: "Questa è una vittoria importante, innanzitutto perché non abbiamo subito gol. Abbiamo sofferto in alcuni momenti, senza mai ...

 
Notte di tensione a Barcellona, scontri tra agenti e manifestanti

Notte di tensione a Barcellona, scontri tra agenti e manifestanti

Barcellona (askanews) - Tensione nella notte tra manifestanti catalani e polizia, dopo il pugno di ferro usato da Madrid che ha sequestrato quasi 10 milioni di schede per il referendum sull'indipendenza della Catalogna e fatto arrestare 14 funzionari del governo autonomo a Barcellona. L'angolo tra Rambla Catalunya e Gran V a - dove si trova il ministero dell'Economia della Generalitat - è stato ...

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017