Golden Globe, Brad Pitt a sorpresa sul palco e Meryl Streep attacca Trump

09.01.2017 - 09:41

0

Apparizione a sorpresa di Brad Pitt durante la cerimonia di consegna dei premi della 74esima edizione dei Golden Globe. Il 53enne attore americano è salito sul palco, ricevendo un'ovazione.

La La Land ha fatto incetta di premi ai Golden Globe, segnando un nuovo record: ben 7 riconoscimenti, tra cui miglior commedia, miglior sceneggiatura e miglior regia. Premiati anche i due protagonisti, Emma Stone e Ryan Gosling. L’altro importante riconoscimento, quello come miglior film drammatico, è andato al film a basso budget ’Moonlight’ di Barry Jenkins. Casey Affleck, protagonista di Manchester by the Sea, ha vinto come miglior attore drammatico, mentre Viola Davis ha vinto come miglior attrice non protagonista in ’Fences’. Miglior attrice drammatica Isabelle Huppert per Elle.

Ma uno dei momenti clou della serata è stato l’attacco della regina di Hollywood, Meryl Streep, che ricevendo il premio alla carriera ha sferrato un forte attacco al presidente eletto Donald Trump, pur senza mai citarlo apertamente. L’attrice tre volte premio Oscar ha detto che la performance più straziante dell’anno è stata «quando la persona che chiede di sedersi sullo scranno più rispettato del nostro Paese ha preso in giro un giornalista disabile». «Ancora non riesco a cancellarlo dalla mia testa perché non era in un film. Era la vita reale», ha accusato Meryl Streep. E non è stato l’unico attacco politico: il presentatore della serata, l’attore e conduttore televisivo Jimmy Fallon, ha aperto la cerimonia di tre ore definendola «uno dei pochi luoghi in cui l’America onora ancora il voto popolare», una frecciata alla vittoria di Trump, a dispetto del voto popolare a favore di Hillary Clinton.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Festival di Cannes Palma d'oro a "The Square" a Ruben Ostlund

Festival di Cannes Palma d'oro a "The Square" a Ruben Ostlund

Cannes (askanews) - Il grottesco "The Square" conquista la Palma d'oro a Cannes. Al 43enne regista svedese Ruben Ostlund va il principale riconoscimento della Giuria della 70ma edizione del Festival, per un film che analizza la società di oggi poco incline ad aiutare le persone. Un film che mette alla berlina i nostri vizi e le nostre dipendenze e nonostante i toni comico-grotteschi, è molto ...

 
Nordcorea effettua nuovo lancio missile, dura reazione di Tokyo

Nordcorea effettua nuovo lancio missile, dura reazione di Tokyo

Seoul, (askanews) - La Corea del Nord ha effettuato domenica sera il lancio di quello che sembra un missile balistico. Lo ha riportato l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, che ha citato fonti militari. Il missile, non identificato, è stato lanciato da un luogo che si trova non lontano dalla città costiera nordcoreana di Wonsan. Il nuovo presidente, Moon Jae-In, ha intanto convocato secondo ...

 
Treviso, la Collezione Salce: un museo nazionale per i manifesti

Treviso, la Collezione Salce: un museo nazionale per i manifesti

Treviso (askanews) - Una straordinaria collezione di manifesti e due nuove location per dare vita, a Treviso, al Museo Nazionale Collezione Salce, nel quale è raccolto, catalogato e digitalizzato l'immenso patrimonio di stampe pubblicitarie che il collezionista trevigiano ha accumulato nel corso di una vita. A dirigere il museo è stata chiamata Marta Mazza. "La collezione storica di Nando Salce - ...

 
Scontro Merkel-Trump: Impossibile ormai fidarsi degli Usa

Scontro Merkel-Trump: Impossibile ormai fidarsi degli Usa

Francoforte (Germania)(askanews) - Il G7 di Taormina si è chiuso ma resta la spaccatura che si è creata tra l'Unione Europea e gli Stati Uniti. A chiarire il concetto è stata con la sua tipica schiettezza Angela Merkel. "I tempi in cui potevamo fare pienamente affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo ho capito negli ultimi giorni", ha spiegato la cancelliera boccale di birra ...

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017