La Scarabeo in casacontro Reggio Emilia

Saturnino (Scarabeo)

Volley A2 maschile

La Scarabeo in casa
contro Reggio Emilia

30.12.2017 - 17:31

0

Ultimo appuntamento casalingo del 2017 per la Scarabeo Civita Castellana GCF Roma che sabato alle ore 20.30 al Palazzetto dello Sport di Roma affronta la Conad Reggio Emilia degli ex Ippolito e Bortolozzo. L’andata con la Conad in terra emiliana segnò la prima sconfitta di Roma in Campionato dopo cinque vittorie consecutive: un 3-2 tirato in cui la squadra di coach Held mise alle corde gli uomini di Spanakis costringendoli a lasciare sul taraflex la fetta più grande in palio. Bellini, Ippolito e Onwelo furono i mattatori tra i padroni di casa, mentre i 30 punti di Padura Diaz puntellarono lo score dei laziali. Reggio nel girone di ritorno ha perso le prime tre gare e si  è aggiudicata le ultime tre, nell'ultimo match vittoriosa per 3-0 contro il fanalino di coda Massa: un Campionato altalenante fin qui per la formazione degli ex Ippolito e Bortolozzo, che si attesta ora al settimo posto con 21 punti e una partita in più di Roma, ora seconda a quota 33punti dietro Santa Croce. I rossoblù nell'ultima uscita contro Potenza Picena hanno mostrato una prestazione dai due volti, avanti di due set si sono fatti recuperare per poi uscire a testa alta al tie-break dal tempio dell'Eurosuole Forum di Civitanova; l’andamento della gara non ha lasciato contento il coach Spanakis che in settimana è andato predicando una maggiore attenzione ai suoi giocatori nel gestire tutti i frangenti della gara, dall'inizio alla fine. L’ultima gara del 2017 di sabato 30 dicembre alle ore 20:30 tra le mura amiche di Viale Tiziano, rappresenta per la Scarabeo un nuovo appuntamento per provare a riprendersi la vetta della classifica, nonostante i Lupi vantino una partita in più e quindi l’assegnazione del “titolo d’inverno” sia a prescindere in qualche modo falsata. Roma avrà poi solo il tempo di un brindisi fugace al nuovo anno, perché il 3 gennaio sempre in serata alle 2030 scenderà nuovamente sul taraflex casalingo per l'ottava giornata di regular season contro la Messaggerie Bacco Catania, quando mancheranno poi solo tre giornate al termine della prima fase del Campionato che assegnerà posti in paradiso, purgatorio e inferno. Siena in trasferta, Massa in casa e Grottazzolina in esterna: questi saranno gli ultimi match di Roma prima di conoscere il posizionamento finale della prima fase, mentre lo spartiacque con la seconda sarà segnato dalla storica finale del 28 gennaio a Bari contro la Caloni Agnelli Bergamo che assegnerà la Del Monte Coppa Italia di categoria.

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018