Il giapponese Otakesi allena con il Tuscania

Volley A2 maschile

Il giapponese Otake
si allena con il Tuscania

0

La Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania prosegue la preparazione in vista della importantissima sfida di domenica contro Reggio Emilia con la seduta pesi alla palestra Empire al mattino, e la seduta tecnica al pomeriggio. La società ha cominciato comunque a guardare al futuro e con grande piacere accoglierà da lunedì un giovane giocatore giapponese dalla Chuo University, ateneo che sforna ogni anno prospetti interessanti per il campionato del Sol Levante. Issei Otake, centrale di 202 centimetri di massimo interesse per la nuova nazionale di coach Nakagaichi, si allenerà per un mese, partecipando a tutte le attività, trasferte comprese, della squadra. La Chuo University ha direttamente chiesto a Paolo Montagnani, coach apprezzato per i suoi due anni ai Suntory Sunbirds di Osaka, di seguire il proprio giocatore e di guidarlo in questa sua avventura fuori dal Giappone. Paolo Montagnani: "La scelta di Issei Otake di fare esperienze importanti all'estero alla fine del suo percorso universitario è ottima e lo farà crescere molto. Averlo qui sarà una esperienza per tutti e la nostra grande famiglia farà di tutto per accoglierlo e aiutarlo. Arriverà qui con Rio Matsunaga, suo coach alla Chuo University, che sarà a Tuscania per confermare l'accordo di collaborazione tecnica tra la sua università e la Tuscania Volley".

 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...