Giro d'Italia handbike, maglia rosa per il vetrallese Paolo Baroncini

Giro d'Italia handbike, maglia rosa per il vetrallese Paolo Baroncini

Il Comitato delle associazioni sportive locali esulta e si congratula con l’atleta

02.06.2013 - 17:08

0

Per il vetrallese Paolo Baroncini la prima Maglia rosa presa a Cuneo alla seconda tappa del Giro D’Italia di handbike. Il Comitato delle associazioni sportive vetrallesi esprime grande soddisfazione per questo importante risultato raggiunto dall’atleta.
"Semplicemente suggestiva, emozionante e avvincente - dice Gennaro Giardino, coordinatore del Comitato associazioni sportive Vetralla .- Così è stata la seconda tappa del Giro d’Italia di hanbike, che si è svolta sabato 27 aprile lungo le vie della città di Cuneo. Il percorso di Cuneo ha visto la conferma delle Maglie Rosa (Main Sponsor Gruppo Iseni, E più) e precisamente a Luca Cremonesi (MH1.1), Paolo Baroncini( MH1.2), Saverio Di Bari (MH2), Mauro Cratassa (MH3), Fabrizio Caselli (Mh4). Assente al via il campione Alex Zanardi, maglia rosa alla prima tappa a Roma. Desidero fare i più vivi complimenti, da parte mia e anche a nome del Comitato che rappresenta per i risultati ottenuti al portabandiera del nostro paese Paolo Baroncini".
Il quarto Giro d’Italia prosegue con grande attesa ed emozione da parte del pubblico: la terza tappa si è tenuta ieri a San Pellegrino Terme, in provincia di Bergamo. Una iniziativa che ha certamente un forte valore simbolico, oltre che agonistico; questo appuntamento, che si svolge nell’ottica di una promozione dello sport senza distinzioni, rappresenta di sicuro una grande occasione per gli atleti stessi di mettersi in gioco e di superare nuovi traguardi, ma stimola nello stesso tempo una profonda riflessione sul tema della disabilità.
La gara ha infatti tra i suoi scopi anche la sensibilizzazione dell’opinione pubblica su questo difficile aspetto della vita che purtroppo colpisce molte persone, le quali sono chiamate spesso, come per questa occasione, a dare grandi prove di coraggio.

A cura di Diana Ghaleb

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018