Vetralla, il ring in parrocchia col "Martial event". Sabato la seconda esibizione di sport da combattimenti

Vetralla, il ring in parrocchia col "Martial event". Sabato la seconda esibizione di sport da combattimenti

Nato da un’idea di don Lamberto, l’evento vedrà la partecipazione di 80 atleti

11.04.2013 - 16:45

0

Dopo il successo dello scorso anno, torna a Vetralla la seconda edizione del “Martial Event”, esibizioni di arti marziali e sport da ring, in programma sabato, con inizio alle ore 17,30, presso la sala dei Santissimi Filippo e Giacomo, in piazza Franciosoni 13.Ottanta gli atleti che si esibiranno quest’anno.
Organizzatori dell’evento Gennaro Giardino, vice presidente del comitato associazioni sportive di Vetralla; Renato Sini, artista marziale ekickboxer italiano, esperto di combattimento K1 rules, maestro di kung fu, di kick boxing, di thai boxe e di difesa personale, istruttore di boxe Fpi (Federazione Pugilistica Italiana), arbitro e giudice di gara, operatore dello sport Coni e formatore Blsd (rianimazione cardio polmonare di base e defibrillazione precoce); Alessio De Falco, campione italiano pugilato Pesiwelter, Carlo Blengio, responsabile nazionale Kung fu, Daniele Bartoli, istruttore di Kungfu, Stefano Smera, istruttore Fikm ed Angelo Bartoli, istruttore Krav Maga.
Nato da un’idea del parroco di Vetralla, don Lamberto, che mette a disposizione dell’evento la sala parrocchiale, la seconda edizione del “Martial Event” vedrà la partecipazione di alcuni importanti ospiti, quali Marco Cima, l’atleta che ha partecipato quest’anno alle Para olimpiadi di Londra ottenendo degli ottimi risultati nella scherma e l’attore Piermaria Cecchini.
Saranno, inoltre, presenti Alessandro Pica, presidente provinciale del Coni, il sindaco di Vetralla, Sandrino Aquilani, il delegato allo sport, Elio Ferri, il capitano Ivo Aquilani del Comando della Polizia locale, il Comandante della stazione dei Carabinieri, Adriano Marzi, l’assessore all’Ambiente del Comune di Vetralla, Dario Bacocco, l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Vetralla, Giulio Menegalli Zelli Iacobuzi, il professor Gilberto Pietrella, il parroco di Cura di Vetralla, don Paolo Chico ed una rappresentanza della scuola elementare di Cura di Vetralla, cui è dirigente scolastico il professor Roberto Santoni: “Vogliamo con questo evento dare rilievo a quegli sport considerati violenti – spiega uno degli organizzatori, Gennaro Giardino - ma che, al contrario, insegnano valori basilari come il rispetto, l’educazione e l’umiltà”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Immigrazione, Tusk e Juncker chiedono ai leader Ue più risorse

Immigrazione, Tusk e Juncker chiedono ai leader Ue più risorse

Bruxelles (askanews) - Durante il Consiglio europeo a Bruxelles, il presidente Donald Tusk ha elogiato l'impegno dell'Italia nell'arginare i flussi migratori, una situazione che sta migliorando, e ha chiesto ai leader degli Stati Ue più fondi per i prossimi anni. "L'Italia ci aiuta, e noi dobbiamo fare altrettanto con l'Italia", ha detto Tusk. Anche il presidente della Commissione europea, ...

 
Vertice Ue, Tusk: nessuno spazio per intervento Ue in Catalogna

Vertice Ue, Tusk: nessuno spazio per intervento Ue in Catalogna

Bruxelles (askanews) - Non esiste "alcuno spazio" per un intervento dell'Unione Europea nella crisi politica catalana: lo ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, in una conferenza stampa tenuta in occasione dell'apertura del vertice dei 27 a Bruxelles. "La nostra posizione, delle istituzione e degli stati membri, è chiara, formalmente non vi è alcuno spazio per un ...

 
L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

L'altra faccia delll'America: tre mostre politiche su Chicago

Milano (askanews) - L'altra faccia del sogno artistico del Novecento americano. Seguendo i percorsi mai banali del suo curatore Germano Celant, Fondazione Prada presenta nella sua sede di Milano un trittico di mostre concentrate su Chicago, dopo aver esplorato Los Angeles con le mostre su William Copley e i Kienholz, che restituiscono il senso delle cosiddette "second cities" americane. E dunque ...

 
ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

ABB: studenti in fabbrica per vedere il lavoro del futuro

Dalmine (askanews) - Una giornata in fabbrica per lanciare uno sguardo sui lavori e le tendenze tecnologiche e produttive dell'immediato futuro. E' il Secondary Technical School Day - o STS Day - organizzato a Dalmine da ABB: una giornata di studio e incontri dedicata ai ragazzi degli istituti tecnici della provincia di Bergamo. "Durante questa giornata - spiega Paolo Perani, Strategic Business ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017