Vetralla, "Risorse boschive, si faccia luce sul bando di gestione"

Vetralla, "Risorse boschive, si faccia luce sul bando di gestione"

L’appello di Passione civile all’assessore comunale Bacocco

24.03.2013 - 17:59

0

In questi giorni il gruppo di Passione civile ha ricevuto, per conoscenza, una lettera indirizzata al sindaco, ad assessori comunali, agli Ordini professionali di agronomi e forestali e alla direzione regionale Ambiente in cui alcuni professionisti del settore agricolo-forestale chiedono l’annullamento del bando per l’assegnazione della progettazione del piano di assestamento forestale per la gestione per i prossimi dieci anni delle risorse boschive del Comune di Vetralla. A far allarmare professionisti del settore boschivo, non solo di Vetralla ma di tutta la Regione, sembra ci sia la non legittimità dei criteri per l’assegnazione del punteggio che determinerà il vincitore del bando di gara, che prevede una parcella per il professionista di circa 114mila euro.
“Nello specifico - commentano da Passione civile- nella lettera si legge dell’inopportunità di considerare legittimo il criterio secondo il quale viene assegnata una parte consistente del punteggio (il 25 per cento del totale) al fatto di aver operato nell’ambito forestale comunale impedendo così di fatto, a chi non ha ricevuto incarichi professionali dal Comune di Vetralla, di poter aspirare ad avere l'incarico in questione. Tale criterio viene ritenuto dai firmatari della lettera altamente lesivo della normativa in materia di concorrenza”.
Il gruppo di Passione civile, pur riconoscendo all’assessore Bacocco la capacità di aver finalmente indetto il bando del piano di assestamento, pur con due anni di ritardo, lamenta, qualora siano fondate le perplessità dei mittenti della lettera, il mancato rispetto delle normali regole di democrazia per le quali ogni cittadino è uguale all'altro e soprattutto per le quali tutti i cittadini debbano avere le stesse possibilità nel pieno rispetto della legge. “Per spirito campanilistico - concludono da Passione civile - facciamo il tifo affinché un professionista vetrallese si aggiudichi tale incarico; niente a che vedere però, sulla necessità impellente, che poniamo all’attenzione dell’assessore Bacocco, di fare velocemente luce sull’accaduto, soprattutto per impedire che il nome di Vetralla sia infangato in tutta la nazione”.

A cura di Diana Ghaleb

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezuela, finesettimana ad alta tensione tra voto e proteste

Venezuela, finesettimana ad alta tensione tra voto e proteste

Caracas (askanews) - Finesettimana ad alta tensione in Venezuela dove domenica si vota per l'Assemblea costituente voluta dal presidente Nicolas Maduro, che ha vietato qualsiasi tipo di manifestazione. Divieto che, però, l'opposizione ha deciso di sfidare con una protesta nazionale, anche se l'adesione alle manifestazioni è stata inferiore al previsto. Nonostante ciò un poliziotto è stato ucciso ...

 
Fiumicino, 2 dipendenti rubavano tablet e smartphone dai bagagli

Fiumicino, 2 dipendenti rubavano tablet e smartphone dai bagagli

Roma (askanews) - Mano lesta in azione a Fiumicino. I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia, hanno denunciato due addetti aeroportuali "pizzicati" a trafugare dai bagagli smarriti smartphone, tablet o altri prodotti tecnologici ma anche denaro contante e altri preziosi. Le indagini sono state avviate dopo le denunce di furto ...

 
Paolo Nespoli è sulla Stazione Spaziale Internazionale

Paolo Nespoli è sulla Stazione Spaziale Internazionale

Baikonur (askanews) - Astropaolo di nuovo tra le stelle. L'astronauta italiano Paolo Nespoli è salito a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss). Il lancio della navetta russa, è avvenuto puntualmente dalla base russa di Baikonur, e ha segnato l'inizio della missione Vita, dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Il viaggio è durato sei ore. Il portello è stato aperto due ore dopo ...

 
Usa, Trump caccia Priebus e nomina John Kelly capo di gabinetto

Usa, Trump caccia Priebus e nomina John Kelly capo di gabinetto

Washington (askanews) - Altro giro di poltrone alla Casa Bianca: una settimana esatta dopo l'addio del suo portavoce, Sean Spicer, Donald Trump ha annunciato una nuova rivoluzione con la nomina a capo di gabinetto di John Kelly, al posto di Reince Priebus. "Reince un buon'uomo. John Kelly farà un lavoro fantastico. Il generale ha dato un contributo eccezionale alla Sicurezza nazionale. E' stato ...

 
Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Vasanello

Arriva "Grigliando con le stelle", la festa della carne

Da venerdì 28 a domenica 30 luglio a Vasanello la Classe 1978, guidata da Fabio Santori, in collaborazione con l'amministrazione comunale, organizza "Grigliando con le ...

23.07.2017

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Gossip

La coppia Tantangelo-D'Alessio è in crisi

Qualcosa di più di semplici voci maldicenti e malpensanti. Anna Tatangelo che si posta da sola o con il figlio Andrea, Gigi D'Alessio idem. La conferma è arrivata dai diretti ...

22.07.2017

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017