Cerca

Lunedì 23 Gennaio 2017 | 21:55

"Gestione rifiuti e Sagra dell'olio, l'assessore Bacocco toppa in entrambi i casi"

Duro attacco all'amministratore comunale che secondo l'opposizione pare proprio che non ne azzecchi una

"Gestione rifiuti e Sagra dell'olio, l'assessore Bacocco toppa in entrambi i casi"

“Sagra dell’olio senza olio e problemi di gestione dei rifiuti”. Esordisce così la nota di Passione civile che spiega: “La nostra contrarietà è motivata da diverse situazioni, per prima cosa la gestione dei rifiuti ed il progetto denominato Igenio e adottato nella frazione di Tre Croci. Innanzitutto vorremmo ricordare all’assessore Bacocco che era in maggioranza quando fu portato avanti l’ormai famoso Progetto Gaia che ora lui stesso disconosce in maniera decisa; inoltre l’assessore stesso dimentica che tutti i Comuni, entro la fine di quest’anno dovranno garantire la differenziazione del 60% dei rifiuti, percentuale molto lontana dall’essere raggiunta con tale sistema e soprattutto su una porzione limitata di territorio. Ciò determinerà inevitabilmente delle sanzioni al nostro Comune che faranno aumentare la Tarsu”.


Servizio integrale nel Corriere di Viterbo dell'8 dicembre
A cura di Diana Ghaleb

Più letti oggi

il punto
del direttore