Eventi e incontri aperti alla popolazione per la Giornata nazionale del malato oncologico

Eventi e incontri aperti alla popolazione per la Giornata nazionale del malato oncologico

Un programma fitto di appuntamenti si svilupperà tra Tarquinia e Viterbo

06.05.2013 - 15:40

0

Eventi e incontri aperti alla popolazione per la giornata nazionale del malato oncologico. Un programma fitto di appuntamenti si svilupperà tra Tarquinia e Viterbo dal 15 al 19 maggio.


In occasione della Giornata nazionale del malato oncologico che si terrà in tutta Italia il prossimo 20 maggio 2013, il dipartimento di Onco ematologia della Ausl di Viterbo, in collaborazione con le associazioni Beatrice Onlus e Aman, ha predisposto un programma fitto di eventi e di incontri aperti tra cittadinanza, rappresentanti delle istituzioni, operatori sanitari, associazioni di volontari e studenti che si svolgeranno a Tarquinia, da domani martedì 7 all’11 maggio, e a Viterbo nella settimana che va dal 15 al 19 maggio.
“Ogni anno in Italia - spiega il direttore dell’unità operativa di Oncologia del complesso ospedaliero di Belcolle, Enzo Maria Ruggeri - sono circa 250mila i nuovi casi di tumore. Con i progressi ottenuti nella diagnosi precoce e nelle tecniche diagnostiche e terapeutiche, circa il 50% dei pazienti raggiunge la guarigione od ottiene una sopravvivenza prolungata. L’accesso alle strutture più idonee, la diagnosi e le eventuali terapie, il rapporto medico-paziente, una corretta e comprensibile informazione sulla malattia e sulle terapie e la conoscenza dei diritti, sono aspetti che devono essere garantiti al paziente nel minor tempo possibile”.
Per offrire le risposte a questi bisogni è necessario che tutte le figure professionali, che intervengono a seconda delle necessità del paziente, siano disponibili e facilmente raggiungibili.


Prima di giungere nel capoluogo della Tuscia
, la Giornata nazionale del malato oncologico farà tappa a Tarquinia con due appuntamenti.  Il primo avrà luogo domani e sarà un incontro con gli studenti delle scuole medie superiori sul tema della prevenzione, della lotta contro il fumo, della vaccinazione contro l’HPV, del tumore della mammella, dell’alimentazione e dell’attività fisica. Sabato 11 maggio sarà il turno di un incontro aperto con la cittadinanza che avrà luogo presso la sala consiliare del palazzo comunale e che prevede la partecipazione del sindaco di Tarquinia, Mauro Mazzola.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...