Apparizioni mariane a Tuscania. "Le ombre non coprono l'immagine"

Apparizioni mariane a Tuscania. "Le ombre non coprono l'immagine"

Il proprietario della cappella rivela un particolare che lo ha sconvolto

03.03.2013 - 14:55

0

E’ forte la tentazione di vedere, dietro quell’immagine che, da mesi replica la celebre Madonna (con il Bambino) del Ferretti, l’esito di una serie di decalcomanie che, in passato, potrebbero avere condizionato “nel profondo” il vetro. Sicché, quando c’è umidità, dalla condensa nascerebbe appunto quell’immagine (o immagini). Ma, qui, c’è un fatto “nuovo”. Il proprietario della appella, infatti, colui che, per primo, ha scoperto e fotografato l’immagine, afferma che, “quando scattai la foto, l’ombra della fioraia (altra testimone delle apparizioni, ndr) si proiettava sul vetro, ma non copriva la figura”.
Un dato che, allora, lo impressionò, spingendolo a far vedere la foto a chi, come il parroco, poteva dire, sulla questione, qualcosa di più e di meglio. L’indagine, condotta dalla polizia locale, continua a fare passi avanti. L’obiettivo, per gli uomini del dottor Cucumile, è quello di raccogliere tutte le foto - ce ne sono decine, almeno cinquanta - e compararle. Dal loro confronto, si potrebbe capire se, a formarsi, siano sempre le stesse - anche se varie -immagini oppure se, come pare succeda, la Madonna con il Bambino appaia, ogni volta, diversa dalle precedenti. Poi, come detto, si procederà a una sperimentazione. Si cercherà, cioè, di riprodurre, dentro la cappellina, le stesse condizioni atmosferiche, di luce e d’umidità che, a quanto si dice, favorirebbero la formazione dell’immagine.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 2 marzo
a cura di Nicola Moncada

NOTIZIE CORRELATE:
Ecco l'immagine della Madonna, intanto si apre un'indagine. Secondo gli inquirenti non sarebbe un falso


Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...