Non rispetta i domiciliari, scattano le manette

TARQUINIA

Tenta di picchiare i carabinieri

14.07.2017 - 14:41

0

È accaduto alle prime luci dell’alba del 14 luglio, i carabinieri della radiomobile di Tuscania, impegnati nei controlli tesi alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti, dopo aver scovato all’interno del mezzo di un noto personaggio della cittadina marittima una dose di eroina ed un coltello a serramanico, si accingevano ad effettuare la perquisizione presso il domicilio del soggetto, unitamente ai colleghi della stazione carabinieri di Tarquinia. Il 50enne per far desistere i militari da tale atto, iniziava ad inveire contro i carabinieri della radiomobile che lo avevano fermato, per poi avventarsi su di loro, venendo immediatamente bloccato e arrestato.

Il tarquiniese dovrà rispondere di resistenza, oltraggio, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché del reato di detenzione illegale di oggetti atti ad offendere e detenzione ai fini personali di sostanza stupefacente.   

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

“Uomo vivo abbandonato in mare”, la denuncia di Open Arms

Durissima denuncia della Ong Proactiva Open Arms che mostra in un video postato su Twitter il salvataggio di un migrante abbandonato in mare ancora vivo accanto ai corpi di una donna e di un bambino. “Denunciamo l'omissione di soccorso nelle acque internazionali e l'abbandono di una persona in vita e i cadaveri di un bambino e di una donna dalla presunta Guardia costiera libica – scrive su ...

 
Corpi donna e bambino abbandonati su barca al largo della Libia

Corpi donna e bambino abbandonati su barca al largo della Libia

Roma, (askanews) - La ong Proactiva Open Arms sul suo account twitter denuncia una flagrante "omissione di soccorso" e posta un video in cui si vedono una sopravvissuta e i cadaveri di una seconda donna e di un bambino abbandonati su una "imbarcazione distrutta dai cosiddetti guardiacoste libici", che "l'Italia legittima e manda avanti", a 80 miglia dalle coste della Libia. "Ogni morte - si legge ...

 
Tria: "Flat tax con progressività oggi non garantita"

Tria: "Flat tax con progressività oggi non garantita"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Il Mef ha avviato un task force "per analizzare i profili di gettito in vista della definizione della flat tax, in un quadro coerente di politica fiscale e in armonia con i principi costituzionali di progressività che l'attuale sistema Irpef fa fatica a garantire". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in audizione alla Commissione Finanze del ...

 
Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri: "Prima pentita del clan"

Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri: "Prima pentita del clan"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Mafia, blitz contro Casamonica, Carabinieri Prima pentita del clan Queste le parole del Tenente Colonnello Codogno a margine della conferenza stampa aRoma. Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018