rifugiati

VITERBO

Nella Tuscia si i il alza il muro
per l'arrivo di nuovi rifugiati

29.07.2016 - 15:41

0

 Si alza il muro per l’arrivo di altri immigrati nella Tuscia. La situazione si sta facendo ogni giorno che passa più esplosiva. Non solo a Tarquinia, dove ieri si è celebrato un accesissimo Consiglio comunale per il prossimo arrivo dei richiedenti asilo nell’ex polveriera, ma anche a Canino dove alcuni progetti di accoglienza promossi dai privati che hanno risposto ai bandi della Prefettura stanno creando ansia tra la popolazione. A Tarquinia non si è arrivati a votare nessun documento: all’assise erano presenti numerose persone e più volte la tensione è salita alle stelle. Il sindaco Mazzola ha chiesto di votare un documento unitario per chiedere che il Comune non venga escluso dalle decisioni. Più o meno la stessa decisione del Consiglio comunale di Canino - dove attualmente in due strutture vengono accolti 80 immigrati - che ha “congelato” tutte le procedure in atto per promuovere nuovi progetti di accoglienza. L’Arci, intanto, invita tutti a promuovere il modello dell’accoglienza diffusa.

ARTICOLO COMPLETO

SUL CORRIERE DI VITERBO

DEL 29 LUGLIO 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Previsioni meteo per lunedì, 1 maggio

Maltempo al Nord: dapprima piogge al Nordovest, poi a seguire anche al Nordest; neve sulle Alpi fino a 1000 metri, localmente anche a quote inferiori.

 
Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Frana tavolge villaggio in Kirghizistan: il video amatoriale

Bishkek, 29 apr. (askanews) - Una frana che ha travolto la case di un villaggio kirghiso ha ucciso 24 persone, tra cui nove bambini. La frana si è abbattuta sul villaggio di Ayu nella regione di Osh attorno alle 0640 del mattino (le 2,40 italiane) e ha travolto sei abitazioni con tutte le persone all'interno. Quaranta famiglie che vivono nella zona del disastro sono state evacuate per precauzione ...

 
Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Francia, Le Pen: se eletta, sovranista Dupont-Aignan sarà premier

Parigi (askanews) - Marine le Pen ha annunciato che se sarà eletta all'Eliseo, nominerà primo ministro il sovranista Nicolas Dupont-Aignan, che ha partecipato al primo turno delle presidenziali ottenendo il 4,7% dei voti. In una conferenza stampa congiunta, la leader del Front National ha definito "un patriota" Dupont-Aignan, ringraziandolo per il sostegno del suo partito - l'antieuropeista ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...