Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 22:29

Anche la culla di un neonato tra i rifiuti raccolti in spiaggia

Tarquinia Lido, grazie all'intensa opera dei volontari, stamattina sono stati raccolti 25 sacchi d’immondizia, abbandonata sulla spiaggia in estate

Anche la culla di un neonato tra i rifiuti raccolti in spiaggia

C’era persino la culla di un neonato, gettata da chi certo non brilla per senso civico, sulla spiaggia delle Saline che ieri è stata ripulita nell’ambito di “RiservAmica”, manifestazione promossa dal Corpo Forestale dello Stato in onore delle riserve naturali statali. Una vera e propria festa, che ha visto la partecipazione di tante persone desiderose di visitare lì antico Borgo delle Saline e l’area naturale istituita nel 1980. Grazie all’intensa opera dei volontari, stamattina sono stati raccolti 25 sacchi d’immondizia, abbandonata sulla spiaggia in estate dai bagnanti o trasportata sull’arenile dalle mareggiate invernali.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 13 maggio

Più letti oggi

il punto
del direttore