Tarquinia, i no coke inseriti nel monitoraggio. Il movimento era stato escluso dall’indagine sui rischi tumorali

Tarquinia, i no coke inseriti nel monitoraggio. Il movimento era stato escluso dall’indagine sui rischi tumorali

L’indagine è tesa a valutare lo stato di rischio di malattie tumorali nella popolazione del comprensorio dovute alle varie fonti di inquinamento presenti nella città di Civitavecchia

10.04.2013 - 17:55

0

“Indagine su ambiente e monitoraggio” a cura del Dipartimento di epidemiologia della Regione Lazio, grazie al Movimento No Coke della cittadina, anche Tarquinia è stata inserita nella ricerca in corso, adesso la parola al comitato etico. I Nocoke ringraziano il procuratore Amendola e e il dottor Forastiere per l’acquisita richiesta.
“A volte succede - commenta la Marzoli, portavoce del movimento nella cittadina - che le comunità facciano una richiesta legittima e che questa venga accolta. E’ successo in questi giorni, dopo che il Movimento No coke, gruppo di Tarquinia, avendo appreso dalla stampa dell’avvio dell'indagine su ambiente e biomonitoraggio di Civitavecchia (ABC), ed avendo notato la mancata inclusione Tarquinia dall’area di intervento oggetto dell’indagine, aveva chiesto a quest’ultimo spiegazioni, ed avanzato richiesta di inserimento”.
L’indagine, finanziata dall’Autorità portuale su sollecitazione del procuratore della Repubblica Gianfranco Amendola, è tesa a valutare lo stato di rischio di malattie tumorali nella popolazione del comprensorio dovute alle varie fonti di inquinamento presenti nella città di Civitavecchia: “Non si comprendeva come mai proprio la zona di Tarquinia, pur essendo area tra le più interessate dalle ricadute inquinanti, essendo stretta come in una morsa tra le centrali elettriche di Civitavecchia e quella di Montalto, fosse stata esclusa - riferisce la Marzoli -. Dopo tanti anni di impegno per la difesa del diritto alla salute, dell’ambiente e dell'economia di questo territorio, portate avanti dai cittadini di Tarquinia, l’esclusione ci sembrava una ingiusta sottovalutazione delle gravi ricadute sanitarie, ambientali ed economiche subite”.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 10 aprile
a cura di Anna Maria Vinci

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Federico Ferrazza di Wired: digitale è la lingua del nostro tempo

Federico Ferrazza di Wired: digitale è la lingua del nostro tempo

Milano (askanews) - Un progetto editoriale basato su 3 asset: il digitale, dal sito Web alla gestione dei social, gli eventi cioè le Wired Next Fest di Milano e Firenze, e un giornale completamente trasformato. Questo è il Wired guidato da Federico Ferrazza, che è direttore dal 2015, anno di svolta per il giornale: digitale resta la parola d'ordine. "Il digitale non è più un'opzione, non si può ...

 
Trump all'Onu: "Prima gli Usa. Pronti a distruggere Nordcorea"

Trump all'Onu: "Prima gli Usa. Pronti a distruggere Nordcorea"

New York (askanews) - "America first": è quello che i suoi elettori gli avevano chiesto di affermare, davanti a tutte le nazioni del mondo: "l'America viene prima" degli altri. Donald Trump, nel suo primo intervento davanti all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, a New York, lo ha ribadito. E poi, in un discorso durato 41 minuti e preparato dal consigliere Stephen Miller, un 'falco', ha detto ...

 
Terremoto magnitudo 7,1 in Messico, centinaia di vittime

Terremoto magnitudo 7,1 in Messico, centinaia di vittime

Città del Messico (askanews) - Ancora terrore e devastazione in Messico. Dopo il sisma di dodici giorni fa che ha causato 98 morti, almeno 248 persone, tra le quali una ventina di bambini, sono morte nel terribile terremoto di magnitudo 7,1 della scala Richter che ha colpito il centro del Paese. La scossa è stata registrato a 12 chilometri a sudest di Axochiapan, nello stato di Morelos, a circa ...

 
Sisma Messico, le urla e il terrore alla prima scossa

Sisma Messico, le urla e il terrore alla prima scossa

Città del Messico (askanews) - Le urla di panico, la fuliggine, i cumuli di macerie ovunque. E' lo scenario da incubo raccontato dalle immagini amatoriali registrate dai messicani subito dopo le prime scosse del sisma di magnitudo 7.1 che ha devastato il centro del paese.

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017