Tarquinia, approvato all'unanimità il nuovo regolamento dell'asilo nido

Tarquinia, approvato all'unanimità il nuovo regolamento dell'asilo nido

Assessore Leoni: "Sono molto soddisfatto che tutti i consiglieri abbiano votato a favore, con questo nuovo regolamento vogliamo andare incontro alle esigenze dei genitori"

16.02.2013 - 16:55

0

Il consiglio comunale, di venerdì 15, ha approvato all’unanimità il nuovo regolamento dell’asilo nido. Il provvedimento, che entrerà in vigore tra alcune settimane, recepisce i più importanti cambiamenti legislativi in materia e i significativi mutamenti sociali avvenuti negli ultimi anni per essere più rispondente sia alle esigenze delle famiglie, sia ai contenuti di tipo educativo e pedagogico.

Le principali novità
riguardano gli ambiti delle modalità di ammissione al nido, della partecipazione delle famiglie ai costi di gestione, dei progetti di sperimentazione e dei contenuti di tipo educativo e pedagogico. "Sono molto soddisfatto che tutti i consiglieri comunali abbiano votato a favore. - dichiara l’assessore ai Servizi Sociali Enrico Leoni - con questo nuovo regolamento vogliamo andare incontro alle esigenze dei genitori e garantire un servizio che sia per i bambini un’opportunità di formazione, di socializzazione".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018