Pazza Viterbese: fa paura al Siena ma alla fine è battuta 3-2

Lega Pro

Pazza Viterbese: fa paura al Siena ma alla fine è battuta (3-2)

23.04.2017 - 20:57

0

E dire che la Viterbese all'inizio della ripresa era andata in vantaggio. E per una mezz'oretta è riuscita a difenderlo, ma poi il Siena ce l'ha fatta a pareggiare e poi anche a sorpassare, per una sconfitta (3-2) che lascia l'amaro in bocca.

GUARDA la gallery

Il Siena va in vantaggio già dopo 9’: azione centrale, Marotta suggerisce per l’inserimento di Ciurria, che penetra e fulmina Pini. La reazione della Viterbese si concretizza con un paio di conclusioni di Neglia: Moschin è attento sulla prima, sballata la seconda. Alla mezz’ora Neglia si presenta davanti a Moschin, ma la sua girata dopo il dialogo con Jefferson è centrale e Moschin neutralizza. E' il segnale di una Viterbese presente: al 34’ infatti arriva il pari. Neglia taglia l’area per Jefferson che si trova solo davanti al portiere e deposita in gol. Jefferson sfiora la doppietta di testa a due minuti dalla fine del primo tempo, Moschin ci mette una pezza.

Doccia ghiacciata all’inizio della ripresa: contropiede della Viterbese, sul lancio di Varutti Jefferson allunga di testa e per Neglia è un gioco da ragazzi infilare Moschin. Siena prova a reagire, più di nervi che con le trame di gioco. Scazzola prova a mescolare le carte, inserendo Jawo e Stankevicius. Al 23’ Marotta confeziona, Jawo sbaglia clamorosamente davanti al portiere. Lo stesso Jawo riesce a impattare al 28’: Celiento fa la frittata su Marotta, che riesce a prendergli il tempo su un rilancio, Jawo perfeziona toccando in gol. A dieci minuti dal termine il Siena passa: rimessa di Stankevicius, la palla sfila e Marotta in spaccata indovina il gol.

SIENA – VITERBESE 3-2
MARCATORI Ciurria (S) al 9’, Jefferson (V) al 34’ p.t.; Neglia (V) al 1’, Jawo (S) al 28’, Marotta (S) al 36’ s.t.
SIENA (4-3-3) Moschin; Rondanini (dal 20’ s.t. Stankevicius), D’Ambrosio, Panariello, Iapichino; Saric (dal 26’ s.t. Steffè), Guerri, Vassallo; Ciurria, Mariotta, Bunino (dal 15’ s.t. Jawo). (Di Stasio, Ivanov, Romagnoli, Ghinassi, Steffè, Bordi, Secondo, Grillo, Jawo). All. Scazzola
VITERBESE (3-4-3) Pini; Celiento, Miceli, Pacciardi; Pandolfi, Doninelli, Cardore (dal 14’ s.t. Cenciarelli), Varutti; Neglia, Jefferson (dal 32’ s.t. Jallow), Falcone (dal 22’ s.t. Cruciani). (Micheli, Dierna, Tortolano, Paolelli, Battista). All. Puccica
ARBITRO Di Gioia di Nola.
NOTE paganti 511, abbonati 2.135, incasso di 16.871 euro. Ammonito Celiento, Miceli, Marotta. Angoli 4-5.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Darmstadt (askanesws) - Missione compiuta con successo per Lisa Pathfinder, il dimostratore orbitale del "cacciatore" di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali predette da Einstein nella teoria della relatività generale. Nella serata del 18 luglio 2017, dopo 16 mesi di attività, dal centro di controllo missione di Darmstadt, in Germania, il team scientifico della missione dell'Esa, ...

 
Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Milano (askanews) - Un ritorno esplosivo, e si capisce già dal titolo, con un singolo quasi di rottura rispetto al passato: "Vulcano" è un assaggio del nuovo progetto musicale di Francesca Michielin, che uscirà in autunno. Un "manifesto programmatico" lo ha definito la cantante, già vincitrice di "X Factor", che esce con un video girato a Berlino da Giacomo Triglia: una serie di immagini di vita ...

 
Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Roma, (askanews) - Quasi colpevoli, ma non di mafia. La corte d'Assise del tribunale di Roma ci ha messo mezz'ora a leggere la sentenza del processo Mafia Capitale, condannando a 20 e 19 anni i due principali imputati, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Pene pesanti, 41 condanne in tutto e 5 assolti, per quasi trecento anni complessivi di carcere. Ma la sentenza smentisce i legami con la mafia ...

 
 "Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

"Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

Milano (askanews) - Luc Besson è tornato al cinema di fantascienza per accompagnarci ancora una volta in mondi fantastici e sfavillanti. Sarà nei cinema italiani il 21 settembre "Valerian e la città dei mille pianeti", un kolossal basato su una serie francese di fumetti iniziata a fine anni Sessanta. Un film ambizioso, costato quasi 200 milioni di dollari, la pellicola francese più cara di tutti ...

 
Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Lutto

Addio al musicista Steven Roach, figlio adottivo di Bassano in Teverina

Mercoledì 19 Bassano in Teverina ha dato l'ultimo saluto nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Steven Roach, il grande musicista scomparso domenica scorsa a causa della ...

19.07.2017

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

Al Museo della terra uno spettacolo che racconta il '900

Il Museo della terra di Latera

Latera

Al Museo della terra uno spettacolo che racconta il '900

Ritorna da venerdì 14 luglio la rassegna MuseiOn alla sua VI edizione. Un progetto per il Sistema museale del lago di Bolsena, con il contributo dell’Unione Europea e della ...

11.07.2017