Pazza Viterbese: fa paura al Siena ma alla fine è battuta 3-2

Lega Pro

Pazza Viterbese: fa paura al Siena ma alla fine è battuta (3-2)

23.04.2017 - 20:57

0

E dire che la Viterbese all'inizio della ripresa era andata in vantaggio. E per una mezz'oretta è riuscita a difenderlo, ma poi il Siena ce l'ha fatta a pareggiare e poi anche a sorpassare, per una sconfitta (3-2) che lascia l'amaro in bocca.

GUARDA la gallery

Il Siena va in vantaggio già dopo 9’: azione centrale, Marotta suggerisce per l’inserimento di Ciurria, che penetra e fulmina Pini. La reazione della Viterbese si concretizza con un paio di conclusioni di Neglia: Moschin è attento sulla prima, sballata la seconda. Alla mezz’ora Neglia si presenta davanti a Moschin, ma la sua girata dopo il dialogo con Jefferson è centrale e Moschin neutralizza. E' il segnale di una Viterbese presente: al 34’ infatti arriva il pari. Neglia taglia l’area per Jefferson che si trova solo davanti al portiere e deposita in gol. Jefferson sfiora la doppietta di testa a due minuti dalla fine del primo tempo, Moschin ci mette una pezza.

Doccia ghiacciata all’inizio della ripresa: contropiede della Viterbese, sul lancio di Varutti Jefferson allunga di testa e per Neglia è un gioco da ragazzi infilare Moschin. Siena prova a reagire, più di nervi che con le trame di gioco. Scazzola prova a mescolare le carte, inserendo Jawo e Stankevicius. Al 23’ Marotta confeziona, Jawo sbaglia clamorosamente davanti al portiere. Lo stesso Jawo riesce a impattare al 28’: Celiento fa la frittata su Marotta, che riesce a prendergli il tempo su un rilancio, Jawo perfeziona toccando in gol. A dieci minuti dal termine il Siena passa: rimessa di Stankevicius, la palla sfila e Marotta in spaccata indovina il gol.

SIENA – VITERBESE 3-2
MARCATORI Ciurria (S) al 9’, Jefferson (V) al 34’ p.t.; Neglia (V) al 1’, Jawo (S) al 28’, Marotta (S) al 36’ s.t.
SIENA (4-3-3) Moschin; Rondanini (dal 20’ s.t. Stankevicius), D’Ambrosio, Panariello, Iapichino; Saric (dal 26’ s.t. Steffè), Guerri, Vassallo; Ciurria, Mariotta, Bunino (dal 15’ s.t. Jawo). (Di Stasio, Ivanov, Romagnoli, Ghinassi, Steffè, Bordi, Secondo, Grillo, Jawo). All. Scazzola
VITERBESE (3-4-3) Pini; Celiento, Miceli, Pacciardi; Pandolfi, Doninelli, Cardore (dal 14’ s.t. Cenciarelli), Varutti; Neglia, Jefferson (dal 32’ s.t. Jallow), Falcone (dal 22’ s.t. Cruciani). (Micheli, Dierna, Tortolano, Paolelli, Battista). All. Puccica
ARBITRO Di Gioia di Nola.
NOTE paganti 511, abbonati 2.135, incasso di 16.871 euro. Ammonito Celiento, Miceli, Marotta. Angoli 4-5.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cassa ragionieri: Esperto contabile opportunità per i giovani

Cassa ragionieri: Esperto contabile opportunità per i giovani

Roma, (askanews) - Una figura professionale che aiuti a contrastare la disoccupazione che colpisce soprattutto i giovani e, contestualmente, vada incontro alle esigenze delle imprese. E' nata con questo obiettivo la figura dell'esperto contabile. Se ne è parlato nel corso di un Forum organizzato dalla Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei ragionieri. Per il presidente della Cassa, Luigi ...

 
Manchester, l'ira di Londra per le foto dell'ordigno sul NY Times

Manchester, l'ira di Londra per le foto dell'ordigno sul NY Times

Roma, (askanews) - Mentre altre due persone sono state arrestate nell'ambito delle indagini sull'attentato alla Manchester Arena, per un totale di 8 arrestati, tra cui il fratello dell'attentatore in Libia, il New York Times pubblica le foto scattate dalla polizia scientifica che mostrano parti dell'ordigno usato nell'attacco, facendo salire al massimo la tensione tra Londra a Washington. La ...

 
Da Eva a Charlize, Hollywood in vacanza sul tapis rouge di Cannes

Da Eva a Charlize, Hollywood in vacanza sul tapis rouge di Cannes

Cannes (askanews) - Da Eva Longoria a Charlize Theron, da Antonio Banderas a Benicio Del Toro: la montée des marches di Cannes è più glamour che mai. Per il festival del cinema la Croisette accoglie Hollywood e anche le star del cinema astiatico. Tra le bellezze sul tappeto rosso, Eva Longoria, Barbara Palvin, Uma Thurman, Marion Cottillard, Jessica Chastain, e poi Pedro Lmodovar, Fan BingBing, ...

 
Laura Barriales canta la sigla di Holly&Benji ma sembra quella di Lupin

Laura Barriales canta la sigla di Holly&Benji ma sembra quella di Lupin

Alcuni hanno amato Holly&Benji, altri hanno amato Lupin, molti sono stati o sono fan di entrambi i cartoni animati. Laura Barriales con un post su Instagram ci svela una curiosità che stupirà molti appassionati. La sigla della versione spagnola del capolavoro dedicato ai giovani campioni del calcio, è la stessa di Lupin nella versione italiana.

 
Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Viterbo

Una mostra per celebrare Monachesi, scultore della ceramica

Nel 2017 ricorre il quarantennale di attività dello scultore Riccardo Monachesi: è infatti del 1977 la firma della sua prima scultura. Per celebrare questa importante ...

24.05.2017

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Viterbo

Svelato il mistero del volto di Giulia Farnese

Ci sono un capolavoro ritrovato, un giallo risolto e diversi personaggi principali, tutti di prima grandezza, nella storia che racconta la mostra “Pintoricchio pittore dei ...

19.05.2017

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Il fatto

Mariano Di Vaio, canzone da hit

Mariano Di Vaio festeggia il suo 28esimo compleanno con un autentico fuoco d’artificio: lancia la sua prima canzone che si intitola "Wait for me", di cui è autore e ...

09.05.2017