Cinghiali vicino al centro abitato, orti devastati

Ronciglione

Cinghiali sempre più vicini alle case: si moltiplicano gli incontri

11.07.2017 - 13:42

0

Negli ultimi giorni a Ronciglione si sono fatte sempre più frequenti le segnalazioni di incontri ravvicinati con cinghiali, più o meno famelici, nei dintorni delle abitazioni. In particolar modo nelle ore notturne questi grandi mammiferi scendono a valle, percorrono la circumlacuale, attraversano strade trafficate, sfondano recinzioni, piegano paletti, distruggono in pratica tutto quello che trovano sotto le loro zampe.
Ebbene, in queste caldissime serate di luglio, sono tantissimi i cinghiali che provano ad entrare addirittura nei giardini di Punta del lago, sfondando le recinzioni ed avvicinandosi agli usci. Nessun deterrente, neanche i cani da guardia. Forse sono attirati dai sacchetti dell’umido posizionati sui cancelli per la raccolta differenziata oppure dai rifiuti alimentari che i gitanti della domenica lasciano lungo le strade oppure sulle spiagge o meglio, nei boschi, tra la fitta vegetazione. Per gli automobilisti un vero pericolo: gli ungulati sbucano all’improvviso sulle strade, attraversandole di notte, magari con al seguito i loro cuccioli. Un consiglio dato da cacciatori ed esperti, è quello di aspettare l’attraversamento degli animali, quando è possibile, e poi segnalare immediatamente alle autorità competenti la presenza, luogo ed ora degli avvistamenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Roma, (askanews) - "Noi intendiamo pagare il debito con il Comune, ma nella giusta misura", ovvero al massimo 400mila euro tenendo conto fra l'altro dei lavori ordinari e straordinari che la Casa Internazionale delle Donne ha svolto nel complesso del Buon Pastore, a via della Lungara a Roma. Lo spiega Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018