Ronciglione, consegnata la Panda al vincitore della lotteria del Carnevale 2013

Ronciglione, consegnata la Panda al vincitore della lotteria del Carnevale 2013

Premio messo in palio dalla nuova Pro loco

0

E’ stata consegnata alla vigilia di Pasqua in piazza Principe di Napoli la Fiat Panda messa in palio come premio della lotteria di Carnevale 2013. Il premio messo in palio dalla nuova Proloco di Ronciglione, è stato volutamente consegnato nella piazza principale del paese, con una cerimonia pubblica, alla presenza delle istituzioni e dei cittadini. “Il premio - spiega l’assessore Troncarelli, che ha voluto l’incontro pubblico - è stato istituito in accordo con la Proloco recentemente rinnovata nei suoi organi dirigenti. Abbiamo voluto che la consegna al fortunato vincitore avvenisse in pubblico proprio per dare un concreto esempio e un segnale di trasparenza anche in virtù del successo che la vendita dei biglietti ha ottenuto durante i giorni del Carnevale”.
Alla cerimonia di consegna ha preso parte anche il sindaco Alessandro Giovagnoli insieme al presidente della Pro loco Fabio Farricelli e ai consiglieri dell’associazione, oltre ovviamente al vincitore della vettura e ai suoi familiari.
Il modo migliore e più felice per calare il sipario sull’edizione 2013 del Carnevale caratterizzata da un corso di gala di alta qualità artistica e scenica, tanta spontaneità e sano divertimento.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...