franco bechis

Franco Bechis, direttore del Gruppo Corriere

L'EDITORIALE DEL DIRETTORE

Non nascondetevi più dietro la burocrazia

02.01.2018 - 18:00

0

C’è una parola che bisognerebbe cancellare dal vocabolario della politica, e non sarebbe male farlo subito all’inizio del 2018, anno che si apre già in piena campagna elettorale. Questa parola- “burocrazia”- è il più straordinario alibi dietro cui si nasconde chi dovrebbe decidere e non lo fa, chi avrebbe dovuto realizzare piani e promesse e invece incespica, lascia incompiuto.

Il 24 agosto del 2016 ero di primo mattino ad Amatrice dopo la prima scossa del devastante terremoto che tante vittime ha fatto e tanta distruzione ha portato nel Lazio, nelle Marche, in Umbria, in Abruzzo. Porterò sempre nel cuore quel dolore e la rabbia composta, come la generosità di tanti italiani e la dignità di chi messo in ginocchio ha saputo rialzarsi e ricominciare a vivere. Ad Amatrice, ad Arquata, ad Accumoli, a Norcia e in ogni luogo che ho visitato.

Sono passati troppi mesi però da quel primo giorno - lo ha ricordato anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel suo discorso di fine anno- e troppo poco è stato fatto. Ho vissuto altri terremoti da volontario o da cronista, e raramente ho visto tanti ritardi e confusione. Facendolo notare ad autorità che ne avevano la responsabilità,ho visto allargare le braccia e sentito dire: “lo so, ma è la burocrazia...” No, non è la burocrazia. La burocrazia non esiste. Se fai il capo del governo, un sindaco, un presidente di Regione, un amministratore, la burocrazia sei tu. Allora via questa parola su cui scaricare magicamente ogni responsabilità.


Mi sono permesso di aggiungere questa urgenza a quelle citate da Silvio Berlusconi e Matteo Renzi a cui ho chiesto per il nostro Corriere di indicare quali fossero i tre cambiamenti più urgenti per l'Italia in questo 2018 che si è appena aperto. Ci hanno aiutato a riflettere sulle priorità anche tre opinion leader della tv: il direttore del TgLa7 Enrico Mentana, il direttore del Tg5 Clemente J. Mimun e Giovanni Floris, che conduce Di Martedì su La7. Nei prossimi giorni ci aiuteranno a fare la stessa riflessione Luigi di Maio, Piero Grasso, Matteo Salvini e Giorgia Meloni insieme ad altri: le loro idee su come cambiare questo paese saranno uno strumento utile a tutti voi lettori presto chiamati a una scelta importante. E noi siamo aperti a tutti i contributi seri, senza nessun tipo di pregiudizio o partito preso.


Ieri abbiamo avuto una piccola fortuna: è nata qui fra voi lettori la nuova Italia, grazie a Daniele che è stato il più rapido italiano a venire al mondo in questo 2018. E’ un segnale simbolico di un'occasione data a questa terra, che ha tutto per diventare un laboratorio della prossima Italia.

Franco Bechis
franco.bechis@gruppocorriere.it

P.S.Da ieri ho avuto l’onore di ricevere l'incarico di guidare questo Corriere. Spero insieme ai giornalisti che vi lavorano e a voi lettori di farne un pezzo di quella nuova Italia che inizia da Daniele. Conto sulla mano che saprete darci...

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Una statua di Stalin posizionata nel centro di Berlino

Una statua di Stalin posizionata nel centro di Berlino

Berlino (askanews) - Una statua raffigurante Joseph Stalin è stata posizionata con una grossa gru sulla Karl-Marx-Allee a Berlino, nell'ambito di una mostra intitolata "Stalin - the red god", dedicata al dittatore sovietico. Nonostante la sua fama da sanguinario, Stalin nella ex Germania dell'Est era adorato come "il più grande genio dell'era moderna". La mostra presenta una serie di oggetti rari,...

 
Mattarella visita Grotte di Castellana per 80esimo dalla scoperta

Mattarella visita Grotte di Castellana per 80esimo dalla scoperta

Castellana (askanews) - Il Presidente Sergio Mattarella ha visitato le Grotte di Castellana in occasione dell'80° anniversario della loro scoperta. Nel corso della visita Mattarella ha assistito alla discesa commemorativa, da parte degli speleologi del Gruppo Puglia Grotte, a ricordo dell'evento del 23 gennaio del 1938, data in cui Franco Anelli e la sua squadra scoprirono il complesso ipogeo.

 
Grillo presenta il nuovo blog: un'avventura di sogni e utopie

Grillo presenta il nuovo blog: un'avventura di sogni e utopie

Roma, (askanews) - È online il nuovo blog di Beppe Grillo: con nuovi colori, rosso e bianco, una nuova veste grafica e nulla che ricordi il Movimento 5 Stelle, ad eccezione di due link in alto, bianchi su sfondo grigio, che rimandano a "Il blog delle stelle" e a "Rousseau". Come già annunciato da Grillo, è il divorzio dalla Casaleggio associati. Il sito diventa di proprietà della Beppegrillo S.r....

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazza d'Italia

Capodanno

Da Elisa a Fabri Fibra: gli eventi nelle piazze d'Italia

Il Capodanno diventa live nelle principali città italiane per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Da nord a sud, sono tanti gli appuntamenti musicali in piazza: eccone ...

30.12.2017