Leonardo Michelini

VITERBO

Fiducia a Michelini, tempo scaduto per Quintarelli

27.06.2017 - 11:56

0

Leonardo Michelini può dormire sonni tranquilli fino alla scadenza del mandato purché il Comune, da qui a primavera prossima, porti a casa dei risultati concreti.

MINCHELLA NUOVO SEGRETARIO DELL'UNIONE COMUNALE (leggi qui)

Il messaggio del Pd, dopo il congresso dello scorso fine settimana, che ha sancito la vittoria schiacciante di Fioroni, ottenuta con l’apporto decisivo del segretario provinciale Andrea Egidi, non lascia spazio ad equivoci. Il sindaco e la giunta devono assumersi le proprie responsabilità, il tempo dell’indugio, dell’attesa, del rimandare a domani quello che può essere fatto oggi è scaduto. Non ci sono più alibi. Allo stesso modo è scaduto il tempo concesso a Mario Quintarelli per accettare la nomina ad assessore. Il treno - sembra di capire - è passato e ormai non si ferma più.  Il cambio dei vertici democratici, in vista delle elezioni dell’anno prossimo, intorno alle quali i giochi si apriranno ufficialmente dopo Santa Rosa, avrà dunque ripercussioni concrete sulla città. Questa è l’idea dello stato maggiore fioroniano, che non ha alcuna intenzione di arrivare al 2018 in quel clima di degradante logoramento, che, complici le divisioni interne al partito fin qui protagoniste delle cronache, sta da troppo tempo tenendo in ostaggio l’azione amministrativa. L’amministrazione, da parte sua, deve riappropriarsi però delle proprie prerogative, senza rifugiarsi più dietro all’alibi rappresentato dalle pretese delle varie correnti.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 27 GIUGNO E NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Mandela, l'album degli scatti memorabili che raccontano una vita

Sudafrica (TMNews) - Scatti che raccontano una vita. E se si tratta di Mandela, le istantanee finiscono per fotografare la storia. A partire dagli anni della gioventù fino alla maturità, in chiaro scuro: sono gli anni della battaglie politiche contro l'apartheid in Sudafrica, dell'amore e del matrimonio con Winnie e poi dei processi fino alla condanna all'ergastolo nel 1964 e la prigionia a ...

 
Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Nelson Mandela, una vita di lotta nel nome della libertà

Milano (TMNews) - L'uomo destinato a cambiare la storia è nato sulle rive di un fiume, in un villaggio nel Sudafrica Orientale, il 18 luglio del 1918. Qui Nelson Mandela capisce il prezzo della libertà, in questo caso la sua: a poco più di 20 anni fugge dal villaggio ribellandosi al capo tribù che lo aveva destinato ad un matrimonio combinato. Così comincia ad urlare il suo no alle ingiustizie, ...

 
Milano, blitz contro la banda di Comasina, 8 indagati

Milano, blitz contro la banda di Comasina, 8 indagati

(Agenzia Vista) Milano, 17 luglio 2018 Sono in totale otto gli indagati: sette per spaccio di sostanze stupefacenti, uno per il reato di riciclaggio. Sono questi i numeri di un'operazione della polizia di Milano partita da un'indagine condotta nei mesi scorsi in zona Comasina del capoluogo lombardo stando a quanto riportato, il gruppo criminale si stava ricostituendo dalla base aveva spostato la ...

 
Si da fuoco in strada a Milano, ecco la testimonianza della donna che ha portato l'estintore

Si da fuoco in strada a Milano, ecco la testimonianza della donna che ha portato l'estintore

(Agenzia Vista) Milano, 17 luglio 2018 "Io ero al bar e ho visto questo ragazzo che si buttava a terra, sono andata e ho capito subito che si stava per gettare la benzina addosso. Arrivando la polizia che ha inseguito il ragazzo io ho preso un estintore in farmacia che ho dato alla guardia di Finanza, ma non l'ho salvato io è stata tutta una casualità". Lo ha raccontato una testimone che, nel ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018