Civita Castellana, il Comune salda i debiti con i suoi creditori

Civita Castellana, il Comune salda i debiti con i suoi creditori

Un po' di ossigeno per le imprese che devono essere pagate

05.05.2013 - 17:49

0

Il Comune paga i propri creditori. Grazie al decreto legge dell’8 aprile 2013 numero 35 che garantisce ed incentiva il pagamento alle imprese dei debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni, accordando priorità ai crediti che le imprese non hanno ceduto al sistema creditizio, il Comune di Civita Castellana ha deliberato “la possibilità di innalzare il limite massimo di ricorso da parte degli enti locali ad anticipazione di tesoreria sino alla data del 30 settembre 2013 da tre a cinque dodicesimi (circa 7 milioni di euro), senza ricorrere all'apposito fondo denominato Fondo per assicurare liquidità per pagamenti di debiti certi, liquidi ed esigibili” istituito presso il ministero dell’Economia e delle Finanze.
Fino ad oggi, in base alle risultanze del settore Ragioneria, emerge che l’ammontare di debiti di parte capitale certi liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012 ovvero dei debiti di parte capitale per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento entro questo termine ammontano a complessivi 1.238.596,75 euro di cui circa 136mila finanziati da mutui contratti con la Cassa deposti e prestiti, circa 795mila euro finanziati con contributo regionale e circa 307mila finanziati con fondo di bilancio comunale.
I prossimi pagamenti sono esclusi dai vincoli del patto di stabilità interno nell’ambito degli spazi finanziari che saranno contenuti nel decreto che verrà emanato dal ministero dell’Economia e delle Finanze entro il 15maggio. Insomma il Governo italiano si è finalmente reso conto che le imprese e le ditte private che vantano dei crediti (anche da diverso tempo) nei confronti degli enti comunali debbono essere pagate se non si vuole far agonizzare e chiudere centinaia di aziende. Un sistema assurdo ed iniquo che sembra adesso, almeno in parte, essere risolto con il nuovo decreto legge numero 35 e che darà un po’ di respiro all’economia sia locale che nazionale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Germania, Verdi: al parlamento torna gente che nega l'Olocausto

Germania, Verdi: al parlamento torna gente che nega l'Olocausto

Roma, (askanews) - Il co-leader dei Verdi tedeschi, il turco-tedesco Cem Oezdemir, ha dichiarato che tutti i partiti democratici dovranno "superare le divisioni della società", dopo l'amara vittoria della cancelliera tedesca Angela Merkel, indebolita dallo storico successo della destra nazionalista Afd. Dalle urne è uscita una situazione frammentata, che spingerà probabilmente Merkel a formare ...

 
Sala: immigrazione-sicurezza centrali in Ue, sinistra risponda

Sala: immigrazione-sicurezza centrali in Ue, sinistra risponda

Milano (askanews) - Il risultato delle elezioni tedesche "non credo potrà influenzare l'esito del referendum sull'autonomia della Lombardia, ma torniamo al solito punto: la questione dell'immigrazione e della sicurezza è centrale in Europa": così il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato il voto in Germania a margine della presentazione del Prix Italia. "Milano magari è un modello anche a ...

 
No alla discarica, cittadini di Casorezzo "bloccano" Milano ride

No alla discarica, cittadini di Casorezzo "bloccano" Milano ride

Casorezzo (Milano), (askanews) - In piazza con finti sacchi neri della spazzatura in mano per "bloccare" la corsa ciclistica Vodafone Milano ride e protestare contro la nuova discarica di rifiuti cosiddetti "speciali" che dovrebbe sorgere nel territorio a cavallo tra due comuni. I cittadini di Casorezzo, guidati dal comitato che dal 1999 combatte contro la costruzione della discarica, hanno ...

 
Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Roma (askanews) - Arriva in Italia una delle serie tv più attese dell'anno, "The Handmaid's Tale", in anteprima esclusiva su TIMVision da martedì 26 settembre. Racconta un futuro distopico senza libertà in cui le donne sono considerate proprietà dello Stato. Ispirata all'omonimo romanzo di Margaret Atwood, ha appena trionfato agli Emmmy Awards, dove ha vinto otto premi, tra cui quello per miglior ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017