Abusivismo in materia di pacchetti turistici, la Provincia scende in campo al fianco di agenzie e consumatori

Abusivismo in materia di pacchetti turistici, la Provincia scende in campo al fianco di agenzie e consumatori

L’assessorato al Turismo della Provincia di Viterbo, in stretta collaborazione con la Polizia provinciale, ha avviato delle iniziative di contrasto

23.04.2013 - 12:14

0

Abusivismo in materia di pacchetti turistici, la Provincia scende in campo al fianco di agenzie e consumatori. L’assessorato al Turismo della Provincia di Viterbo, in stretta collaborazione con la Polizia provinciale, ha avviato delle iniziative di contrasto all’abusivismo in materia di organizzazioni di pacchetti di viaggio. Il tutto attivando procedure di contestazione per i casi in cui sono risultate ipotizzabili violazioni della normativa regionale in materia.

L'assessore Danti  "La legge regionale n° 13/2007 – ha specificato l’assessore Danti - prevede che tale attività sia prerogativa esclusiva delle agenzie di viaggio e turismo. Ciò, soprattutto a garanzia dell’utente finale, in termini di qualità, assicurazioni e diritto al risarcimento in caso di difformità tra il programma proposto e l’effettiva fruizione dei servizi. Purtroppo abbiamo verificato che, al contrario, diversi soggetti, a vario titolo e spesso per mancata conoscenza della normativa regionale, organizzano e pubblicizzano pacchetti turistici di più giorni senza fare riferimento alle agenzie di viaggio, esponendosi così al rischio di sanzioni che vanno dai 5mila ai 10 mila euro".  Infatti, se è vero che la normativa regionale (L.R. 13/2007, art. 40) consente, ad “associazioni ed  altri enti senza scopo di lucro, gruppi sociali e comunità, operanti a livello locale” qualche margine di autonomia in materia, è altrettanto vero che l’organizzazione diretta da parte di tali soggetti è da intendersi ristretta a “gite occasionali riservate esclusivamente ai propri associati o appartenenti” e a condizione che “venga stipulata un’assicurazione a copertura dei rischi derivanti ai partecipanti dall’effettuazione di ogni singola iniziativa”. “Il contrasto all’abusivismo – ha concluso Danti - diviene uno dei cardini su cui l’assessorato provinciale al Turismo incentrerà l’attività nei prossimi mesi. Tutto ciò a tutela del consumatore e delle agenzie che svolgono con grande professionalità il loro lavoro, per l’esercizio del quale assolvono a tutti gli obblighi giuridici ed economici previsti dalla normativa anche in un momento di grande difficoltà come quello attuale”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018