Più agevolazioni e meno burocrazia

Più agevolazioni e meno burocrazia

Merlani presenta ai candidati alle elezioni la ricetta degli industriali per far ripartire l’economia locale

04.02.2013 - 11:35

0

L’offensiva degli industriali alla politica parte dalle agevolazioni al credito e al taglio delle burocrazie. “Con un Pil nel Lazio in continua diminuzione, le esportazioni in rallentamento e un tasso disoccupazione che ha raggiunto livelli a due cifre, le prossime elezioni regionali rappresentano per Unindustria un appuntamento da non mancare per determinare un'inversione di tendenza capace di ridare fiato all'economia del territorio e gettare le basi per un rilancio delle imprese”. Ne è convinto il presidente di Unindustria - Confindustria Viterbo Domenico Merlani, che ha sottoscritto il documento che viene presentato negli incontri in corso in questi giorni con i candidati alla presidenza della Regione Lazio. Dalle agevolazioni al credito alla sburocratizzazione, agli incentivi per l’innovazione. Dagli interventi sul lavoro alle azioni di sviluppo del territorio; dall’utilizzo dei Fondi strutturali alle questioni che riguardano mobilità, energia e ambiente. Per non parlare delle occasioni da non perdere: turismo, audiovisivi internazionalizzazione ed Expo 2015. Il documento predisposto appositamente per l’occasione da Unindustria spazia a 360 gradi sui temi dell'economia regionale, offrendo indicazioni puntuali che non possono rimanere inascoltate, tanto più che provengono da una realtà associativa storicamente rilevante, capace di contare su una forte rappresentatività con 3mila e 200 imprese e circa 235mila dipendenti e un radicamento capillare nelle province di Roma, Frosinone, Latina e Viterbo.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 3 febbraio

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Roma, (askanews) - La Casa Internazionale delle Donne è il luogo del femminismo romano, e il femminismo significa sviluppo dell'autonomia delle donne: lo dice Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di askanews sul contenzioso che oppone la Casa al Comune di Roma. "Il cuore è la crescita dell'autonomia delle donne, la presa di coscienza di se ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Roma, (askanews) - Una lista delle attività che svolge la Casa internazionale delle Donne: la fa Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di Askanews a margine del contenzioso - economico e politico - che oppone la Casa, luogo del femminismo romano, al Comune di Roma. La Casa chiede che sia riconosciuta anche la sua attività sociale, e Migale ...

 
Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Napoli, (askanews) - Italia e Israele insieme per analizzare la Dieta mediterranea personalizzata nei bambini. E' questo l'obiettivo dello studio Caprii (Children Alimentary Research Italy Israel), la prima indagine pilota internazionale condotta dal Dipartimento di Scienze mediche transnazionali dell'Università Federico II di Napoli, insieme allo Schneider Children's Medical Center e al Weizmann ...

 
Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018