Strade provinciali piene di buche, danni alle auto e pericolo di incidenti

Strade provinciali piene di buche, danni alle auto e pericolo di incidenti

Si moltiplicano le segnalazioni da tutta la Tuscia. L’assessore Santucci: "Deliberati i primi interventi"

02.02.2013 - 14:29

0

Buche, buche e ancora buche. L’asfalto delle strade della provincia si liquefà mentre si moltiplicano le segnalazioni degli automobilisti. Percorrono ogni giorno le principali arterie della Tuscia e si dicono preoccupati perché le condizioni in cui versano non garantiscono sicurezza. Un’emergenza che riguarda soprattutto alcune strade come la Umbro-Casentinese, la variante di Vignanello, la Corchiano-Gallese, la Tarquiniese, la strada che da Fabrica di Roma porta a Carbognano e la provinciale Sant’Eutizio. Situazione che è stata alla base anche di numerosi incidenti e di altrettante segnalazioni per danni alle vetture. Sulla Umbro-Casentinese il panorama è desolante, oltre che pericoloso. I crateri si susseguono lungo la carreggiata fino a trasformare il viaggio in auto simile a una navigata in pieno mare tempestoso. Sulla variante di Vignanello non va certo meglio. Buche come trappole micidiali hanno causato non pochi incidenti. Diversi sono stati, infatti, i veicoli a cui sono scoppiate le ruote. E qui oltre al danno si è aggiunta anche la beffa, poiché gli automobilisti hanno dovuto tirare fuori di tasca propria i soldi per ripararle.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo dell'1 febbraio
a cura di AnPa

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...