Dipendenti Cev in cassaintegrazione, il Comune ha detto sì all'accordo che consente il passaggio alla Francigena

Dipendenti Cev in cassaintegrazione, il Comune ha detto sì all'accordo che consente il passaggio alla Francigena

"La società potrà assorbire entro fine 2013 solo personale da impiegare con la qualifica di autisti. In questi mesi, infatti, i dipendenti del Cev provvederanno a conseguire l'abilitazione alla guida di autobus e scuolabus"

16.01.2013 - 16:08

0

Dipendenti Cev in cassaintegrazione, il Comune di Viterbo ha detto sì all'accordo che consente il passaggio dei lavoratori  alla Francigena. La soluzione è stata individuata dall'amministrazione comunale di concerto con le due società partecipate e si concluderà a livello procedurale martedì prossimo.
Operativamente parlando invece si tratta di un percorso di riqualificazione di sei unità di personale, attualmente cassaintegrati, dipendenti della società in liquidazione Cev. Entro la fine dell'anno si procederà al passaggio definitivo in Francigena, dopo aver conseguito la patente per la guida di autobus.
"L'accordo sottoscritto parte dal presupposto che la Società Francigena potrà assorbire entro fine 2013 – ha spiegato il presidente Pierre Di Toro – solo personale da impiegare con la qualifica di autisti. In questi mesi, infatti, i dipendenti del Cev provvederanno a conseguire l'abilitazione alla guida di autobus e scuolabus. Ciò potrà comportare per la società pubblica di trasporto un'ottimizzazione del personale, con il conseguente abbattimento di costi inerenti gli straordinari dovuti ai dipendenti attualmente impiegati oltre l'ordinario orario lavorativo. Il tutto a beneficio del servizio di trasporto pubblico locale e quindi dell'utente".
"Più volte sono emerse difficoltà legate alla carenza di autisti Francigena – ha sottolineato il sindaco Giulio Marini a seguito dell'accordo – e la normativa vigente è molto ferrea in materia di straordinari e nuove assunzioni. Con questa soluzione derivante da una volontà condivisa dalle parti interessate, ma anche frutto di un complesso e non facile percorso, oltre a potenziare l'organico lavorativo Francigena in modo produttivo ed efficiente, con particolare attenzione al trasporto pubblico urbano, il risvolto ancora più importante ritengo sia quello di natura occupazionale e di conseguenza sociale legato alla salvaguardia dei sei posti di lavoro".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Elisa con Alice Sabatini, Miss Italia 2015

Montalto di Castro

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria 2017 e sogna la fascia di Miss Italia

Le finali regionali del 78° concorso nazionale Miss Italia volgono al termine, ne restano ormai solo due, con in palio però tre fasce. Tre possibilità per le ragazze ancora ...

13.08.2017