Occhi puntati sui voti di Sel

Parroncini: "Non è detto che finiscano a Bersani". E ancora: "Guai ad alzare i toni contro Renzi"

28.11.2012 - 15:25

0

Un’analisi piuttosto lucida la fa Giuseppe Parroncini: "Sta cambiando la tipologia dell’elettore di centrosinistra. Dobbiamo rendercene conto. Ci sono tanti giovani che votano e che chiedono novità. Quanto accaduto, al di là delle analisi politiche, può essere spiegato solo così". Il consigliere regionale del Pd è uno che appoggia Pierluigi Bersani, ma non ha problema ad ammettere che il risultato del voto delle primarie anche nella Tuscia suona come un campanello d’allarme da prendere molto seriamente: "C’è nella società un’istanza di rinnovamento che Renzi è riuscito ad interpretare. Bisogna prenderne atto". "E’ per questo che - va avanti - non ha senso demonizzare Renzi. Lo dico a tutti quelli che stanno esasperando lo scontro. E’ sbagliato, la gente non lo capisce. E comunque, vanno mantenuti toni civili, guai a trascendere con le parole e i comportamenti”. A cinque giorni dal ballottaggio nel Pd è il momento del mea culpa, mentre l’attenzione generale è concentrata sui vendoliani, la sinistra più radicale, da cui, secondo gli osservatori, dipenderanno le sorti di queste elezioni. Non è affatto scontato che questa gente voti Bersani, anzi. Molti probabilmente non andranno a votare per niente, altri addirittura voteranno Renzi. Sì, una parte di consensi andrà pure al segretario, ma guai a considerarli scontati".

Notizia integrale nel Corriere di Viterbo del 28 novembre 2012

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella: no a chi ipotizza uscita dall'euro, tutelo i risparmi

Mattarella: no a chi ipotizza uscita dall'euro, tutelo i risparmi

Roma, (askanews) - "Il professor Conte mi ha sottoposto i decreti di nomina dei ministri che io devo firmare, assumendomene la responsabilità istituzionale: un ruolo di garanzia che non ha mai subito né può subire imposizioni. Ho accettato tutte le proposte dei ministri, tranne quella del ministro dell'Economia". Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo l'incontro con il ...

 
Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

San Pietroburgo (Russia), (Askanews) - Elicotteri di Russia al forum economico internazionale di San Pietroburgo, dopo una presentazione particolarmente importante a Mosca del VRT500, un elicottero di produzione russa, multi ruolo, di grande manovrabilità, assolutamente nuovo, sviluppato con un team internazionale di ingegneri. Ce ne parla Andrey Boginsky, ex viceministro del commercio e ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018