Città invasa per la prima sfilata: gran debutto di Re Carnevale

Montefiascone

Città invasa per la prima sfilata: gran debutto di Re Carnevale

14.02.2017 - 13:20

0

Un inizio con i fiocchi, anzi con coriandoli, stelle filanti e loro, i carri allegorici preparati ad hoc dai volontari dell’associazione Carnevale di Montefiascone.
Un successo strepitoso per il “Re Burlone” nel giorno della sua prima sfilata accolto da un folto pubblico lungo tutto il percorso. A cominciare dal luogo del gran raduno, il piazzale antistante la caserma dei carabinieri in via Cardinal Salotti, poi via Aldo Moro, via Dante Alighieri per finire a piazzale Roma. Strade invase da carri roboanti, pioggia di coriandoli, stelle filanti, suoni di trombetta e fischietti.

GUARDA le foto

Dopo il rinvio a causa del maltempo della prima sfilata in programma il 5 febbraio, dunque, domenica scorsa ecco il gran debutto di “Re carnevale” con al seguito sette carri e due creazioni di dimensioni più piccole. Tra questi la Casa di Topolino, Gruppo Figli dei fiori, Dio Bacco, il Salto Matto e i Super Eroi.
I gruppi mascherati, di cui uno delle scuole di Montefiascone, hanno superato di gran lunga le quattrocento presenze riempiendo la sfilata di colori, canti, balli tra una cascata di coriandoli e l’altra di stelle filanti. Ad aprire il corteo, inoltre, le majorette del gruppo “Dancing Majorettes” con al seguito la banda musicale cittadina.
Insomma, il carnevale 2017 ha fatto finalmente il suo ingresso in città con una carica esplosiva di tradizione, musica e sapori. A grande richiesta, infatti, sono state distribuite le saporite frappe e castagnole (anche senza glutine) condite di divertimento e allegria proprio in occasione della seconda edizione della sagra.
E come vuole la tradizione, magica e suggestiva, che rimbalza nei caratteristici borghi della provincia e impazza anche in città, la baldoria prosegue, sempre ad ingesso libero. Tutto è pronto, infatti, per i prossimi appuntamenti dell’edizione 2017 che torna a colorare la città con ben altri tre appuntamenti tra giganti di cartapesta, gruppi mascherati, feste per bambini e i profumi della seconda sagra di frappe e castagnole.
Imperdibile la seconda sfilata dei carri allegorici domenica 19 febbraio, dalle ore 15, mentre giovedì 23 febbraio, ore 16, c’è la festa in maschera per tutti i bambini al palazzetto dello sport. Martedì 28 febbraio, infine, la conclusione dei festeggiamenti con la sfilata “In maschera con Re Carnevale” a partire dalle ore 15. Prevista anche l’estrazione della lotteria.
“Ogni anno cerchiamo di fare sempre meglio” aveva annunciato Massimiliano Pieretti, presidente dell’associazione Carnevale Montefiascone: un obiettivo davvero messo a segno.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017