Cotral

Marta

L'autobus non passa: pendolari lasciati a piedi

28.01.2017

0

Continuano i disservizi dei bus di linea da parte del Cotral. Venerdì mattina tutti i pendolari di Capodimonte, Valentano, Marta e paesi limitrofi, sono di nuovo rimasti a piedi, in quanto l’autobus di linea proveniente da Civitavecchia, Tarquinia, Canino, Valentano, Capodimonte che passa a Marta alle ore 6,30, senza nessun preavviso, non è passato. Un venerdì nero che ha penalizzato tantissimi studenti e lavoratori che si recano nel capoluogo di provincia, in quanto un altro bus di linea del Cotral delle ore 7, per cause a tutti sconosciuti, non è transitato come regola per Ischia, Farnese, Valentano, Capodimonte e Marta, lasciando ancora sul marciapiedi tutti i pendolari. A farne le spese come sempre i viaggiatori costretti a prendere l’autobus Commenda-Viterbo-Roma, che ha portato 20 minuti di ritardo. “E’ stato un viaggio allucinante come quello che una volta facevano le diligenze del far west”, dicono indignati gli studenti di Marta e i pendolari. “Non ne possiamo proprio più - continuano - e siamo veramente esasperati da una situazione che giorno dopo giorno peggiora, bisogna che qualcuno prenda seri provvedi in proposito. Non c’è giorno che ne succede una”. Un venerdì da dimenticare quello di questa mattina, lungo il corridoio del bus Cotral, stipati come sardine, uno vicino all’altro, dove i passeggeri, hanno affrontato un viaggio al limite della sopportazione, con il rischio di cadere a terra uno sull’altro ad ogni fermata, considerando che la norma prevede 54 posti a sedere. Gli interessati, fanno di nuovo presente all’azienda, che dato che i finestrini non hanno più protezioni gli spifferi d’aria entrano da tutte le parti, causando non pochi malanni ai passeggeri per non parlare poi di quando piove, l’acqua che filtra dai finestrini, penetra all’interno bagnando i sedili e costringendo gran parte dei passeggeri a stare sul corridoio, dove trovare poi un posto a sedere, sta diventando sempre più un terno al Lotto. [CHIUSURA]<QM>B
[/CHIUSURA][FIRMAPIEDE]Danilo Piovani

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery