Marta, un gabbiano si lascia morire sul tetto per il dolore di aver perso la compagna

Marta, un gabbiano si lascia morire sul tetto per il dolore di aver perso la compagna

Incredibile vicenda nel centro storico. La gabbianella era rimasta intrappolata in una casa

15.04.2013 - 10:18

0

Si potrebbe dire che questa, è una storia vera di profonda umanità, se non fosse che i protagonisti sono due gabbiani. L'episodio è successo qualche giorno fa, sui tetti del centro storico al n. 18, in via dell’orologio, proprio sotto la torre di Marta. Protagonisti una gabbianella ed il suo compagno, il quale da giorni è fermo immobile sopra il comignolo di una casa disabitata, divenuto purtroppo per la sua compagna una trappola mortale. Complice il freddo e la pioggia della trascorsa settimana, e di tantissimi gabbiani che in questi ultimi anni hanno proliferato in maniera esponenziale sul lago e sui tetti del paese, una gabbianella si è introdotta dal camino, per ripararsi dalle intemperie, scivolando per la canna fumaria fin dentro la casa disabitata del centro storico e rimanendo così imprigionata e senza via d'uscita. Lo sbattere continuo delle ali per cercar di uscire dalla stanza in cui era finita, hanno richiamato l'attenzione di alcune persone che vivono in zona, le quali hanno avvertito subito i proprietari che risiedono a Roma, invitandoli a venire a liberare l'animale. Cosa che però, purtroppo, ha richiesto tempi lunghi in quanto i proprietari, essendo fuori per lavoro, solo dopo qualche giorno sono potuti arrivare in paese. Un ritardo che purtroppo è stato fatale alla gabbianella che è morta, sfinita, dentro lo stabile.
Nel frattempo anche il compagno ,un bellissimo gabbiano che da giorni si aggirava sul tetto, non sentendo più il richiamo della compagna, anche lui attraverso il comignolo, è riuscito ad entrare nella casa disabitata per portare aiuto alla gabbianella, restando anche esso prigioniero nella stanza.

L'arrivo dei proprietari però è riuscito a salvarlo Una volta aperta la stanza, così, agli occhi dei due romani - padre e figlio - è apparsa una scena straziante. Il gabbiano ancora in vita, infatti, come ai piedi di un feretro stava lì, fermo immobile , accanto alla sua compagna che giaceva a terra morta da qualche giorno, come in una veglia funebre. Una volta afferrato per le ali, il gabbiano è stato rimesso in libertà, ma lui non ne voleva sapere di allontanarsi dalla sua gabbianella e dopo lungo un giro sorvolando i tetti, caparbiamente ritornava alla finestra da cui lo avevano lanciato i proprietari della casa, forse per morire vicino alla sua compagna. Ora la cappa del cammino situata sui tetti in via dell'orologio 18, da cui si vede tutto il lago di Bolsena, diventata la tomba della gabbianella, è stata chiusa con rete metallica scongiurando altri guai per i volatili. Ma quello che veramente sconcerta ora, è il gabbiano sopravvissuto, orfano della compagna, il quale da giorni resta fermo immobile sopra il tetto della casa disabitata, non tocca cibo e si sta lasciando morire, come fosse paralizzato dal dolore. La notizia ora sembra diventata un'attrazione ed in tanti si recano sotto il piazzale della torre dello, orologio sul belvedere, dove girando lo sguardo in direzione del campanile della chiesa davanti al lago, su può vedere ancora , il gabbiano triste ed immobile. Lui, incurante dei curiosi, resta solo, con il suo straziante dolore, forse in attesa di raggiungere la sua compagna in un'altra vita.

A cura di Danilo Piovani

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tornano i figli dei cattivi Disney nel Musical Descendants 2

Tornano i figli dei cattivi Disney nel Musical Descendants 2

Milano (askanews) - L'eterna lotta tra il bene e il male, rivista e corretta in salsa pop grazie Descendants 2, un musical colorato e divertente firmato Disney incentrato sui figli dei protagonisti delle favole classiche, da Biancaneve a La sirenetta passando per Capitan Uncino. Un gruppo di buoni ma non troppo e cattivi ma senza esagerare si confrontano a colpi di canzoni, balli e buoni ...

 
Gentiloni: terrorismo si sconfigge insieme, con cooperazione

Gentiloni: terrorismo si sconfigge insieme, con cooperazione

New York(askanews) - "La lotta al terrorismo richiede uno sforzo multidimensionale, con il ricorso a tutti i possibili strumenti di cooperazione internazionale". Lo ha detto il presidente del consiglio, Paolo Gentiloni, nel suo discorso davanti alla settantaduesima sessione dell'assemblea generale delle Nazioni Unite. "La vittoria sul terreno non è però sufficiente. Il fanatismo e l'ideologia di ...

 
Calcio, Juve-Fiorentina 1-0. Allegri: bene ma dobbiamo migliorare

Calcio, Juve-Fiorentina 1-0. Allegri: bene ma dobbiamo migliorare

Torino (askanews) - Vittoria di misura della Juventus che resta prima in campionato insieme al Napoli. Ai bianconeri basta una rete di Mandzukic ad inizio ripresa per avere meglio della Fiorentina e tenere il passo degli azzurri. Massimiliano Allegri guarda avanto: "Questa è una vittoria importante, innanzitutto perché non abbiamo subito gol. Abbiamo sofferto in alcuni momenti, senza mai ...

 
Notte di tensione a Barcellona, scontri tra agenti e manifestanti

Notte di tensione a Barcellona, scontri tra agenti e manifestanti

Barcellona (askanews) - Tensione nella notte tra manifestanti catalani e polizia, dopo il pugno di ferro usato da Madrid che ha sequestrato quasi 10 milioni di schede per il referendum sull'indipendenza della Catalogna e fatto arrestare 14 funzionari del governo autonomo a Barcellona. L'angolo tra Rambla Catalunya e Gran V a - dove si trova il ministero dell'Economia della Generalitat - è stato ...

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017