Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 10:13

Barricate degli studenti contro i tagli alla scuola: scattano occupazioni e autogestioni

A Montefiascone niente lezioni fino a sabato e presidi notturni nell'istituto "Alberto Dalla Chiesa". Proteste anche a Civita Castellana

Come ai vecchi tempi. Gli studenti del "Alberto Dalla Chiesa" hanno occupato l'istituto di Montefiascone. Alla scuola, che comprende i licei classico e scientifico, istituto tecnico indirizzo tecnologico, istituto tecnico indirizzo economico, sono iscritti circa 700 studenti residenti nel nord della Tuscia. Tutti lì a occupare, con tanto di presidi notturni all'interno della scuola fino a sabato. La decisione è stata presa dagli studenti al termine di un'affollata assemblea. Lezioni, addio.
A Civita Castellana, invece, gli studenti dell'istituto statale d'istruzione superiore "Midossi" hanno proclamato da questo mattina l'autogestione in segno per protestare contro i tagli alla scuola. L'assemblea, in questo caso, ha lasciato ai ragazzi libertà di scelta: chi vuole potrà seguire le lezioni. Il resto, occupa.

Più letti oggi

il punto
del direttore