Le telecamere di Superquark nel Parco archeologico di Vulci

Le telecamere di Superquark nel Parco archeologico di Vulci

Le riprese saranno trasmesse su Rai Uno a luglio

02.06.2013 - 18:29

0

Le telecamere di Superquark stanno documentando in questi giorni le straordinarie bellezze del Parco di Vulci. La puntata andrà in onda su Raiuno nel palinsesto di luglio del noto programma condotto da Piero Angela.
Il regista con la sua squadra di tecnici è al lavoro negli scavi archeologici nel complesso monumentale della necropoli dell’Osteria, dove ultimamente gli studiosi, diretti dalla Soprintendenza ai beni archeologici dell’Etruria meridionale, hanno trovato uno scarabeo egizio di grande valore storico.
Le riprese televisive sono a cura del figlio di Piero, Alberto Angela, che ha registrato l’apertura di una nuova tomba tra quelle già scoperte nel sito. Al suo interno è stato rinvenuto il corredo di un defunto, che è stato trasferito nel laboratorio di restauro di Montalto.
All’evento erano presenti, oltre al sindaco Sergio Caci, l'assessore alla cultura Eleonora Sacconi, il direttore di Mastarna Carlo Casi, e per la Soprintendenza Patrizia Petitti e Simona Carosi.
“Continuano- spiega il sindaco Caci - le iniziative volte alla promozione del parco che saranno di vario genere e indirizzate ad un pubblico che sia il più vasto possibile. Il servizio permetterà di far conoscere i punti di forza di Vulci e dell'intera filiera, quella dello scavo-restauro-mostra, che la nostra amministrazione sta concludendo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...