Cerca

Lunedì 23 Gennaio 2017 | 21:54

La Banca della Tuscia va in soccorso alle imprese alluvionate

Stipulata insieme ad Artigiancoop e Comune una convenzione con lo stanziamento di un milione di euro

La Banca della Tuscia va in soccorso alle imprese alluvionate

“Quando si lavora tutti insieme avendo come unico obiettivo l’interesse della collettività, i risultati arrivano”. Lo dichiara Angelo Pieri, presidente di Artigiancoop, la cooperativa di garanzia del sistema Cna, dopo la sigla, a Montalto di Castro, della convenzione con il Comune e la Banca della Tuscia Credito Cooperativo per la concessione di finanziamenti a tasso agevolato a favore degli artigiani e delle imprese industriali di minori dimensioni colpite dalla esondazione del fiume Fiora lo scorso 12 novembre.

Servizio integrale nel Corriere di Viterbo del 10 aprile

Più letti oggi

il punto
del direttore