Lavoro, le offerte della settimana

Gli annunci

Lavoro, le offerte della settimana

25.01.2017 - 11:45

0

Poltronesofà sta cercando nuovo personale sia nel settore delle vendite che negli uffici della sede centale. L’azienda nata a Forlì nel 1995 è oggi uno dei marchi leader in Italia nella produzione e vendita di divani e poltrone in tessuto. Secondo quanto riportato sul sito internet dell’azienda in Italia Poltronesofà è presente con 160 negozi, mentre in Europa sono 37 gli esercizi commerciali aperti tra Francia, Malta e Cipro. In arrivo ci sono aperture di nuovi negozi e potenziamento del personale e già ora si stanno effettuano le selezioni per nuove assunzioni.
In particolar modo si stanno cercando nuove figure di venditori. L’occasione viene offerta a giovani laureati che abbiano intenzione di intraprendere un percorso professionale all’interno del settore delle vendite. L’offerta riguarda anche diplomati con significativa esperienza nella vendita. Oltre alla retribuzione mensile sono previsti anche incentivi sulle vendite. Coloro che saranno selezionati accederanno anche ad un percorso di formazione. Al momento le selezioni riguardano le seguenti città: Aosta, Biella, Borgo San Dalmazzo, Brescia, Carpi, Gravellona Toce, Latina, Legnano, Livorno, Lucca, Marcon-Venezia, Milano-San Siro, Milano-Loreto, Modena, Montecchio Maggiore, Monza, Piacenza, Pisa, Ravenna, Reggio Emilia, San Donà di Piave, Saronno, Stradella, Torino, Trieste, Vasto, Vigevano, Villesse, Viterbo. Candidature spontanee possono invece essere inviate, sempre nell’ambito del settore delle vendite, per l’area manager e come referenti responsabili per i punti vendita.
Si cerca personale anche per il settore It-Information Technology.

Tutte le offerte di lavoro sul Corriere del 25 gennaio

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

Appendino a San Pietroburgo: via subito sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - Le sanzioni alla Russia vanno eliminate al più presto perché per le aziende italiane hanno rappresentato un danno notevole. E stato questo il messaggio arrivato dal Forum economico di San Pietroburgo dove è stata ospite la sindaca di Torino, Chiara Appendino, esponente del Movimento 5 Stelle che, insieme alla Lega, ha proprio lo stop alle sanzioni alla Russia tra i ...

 
Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

Governo, Starace: calo mercati fisiologico, non vedo fine Europa

San Pietroburgo, 25 mag. (askanews) - La flessione dei mercati rispetto al governo nascente è "fisiologica". Il numero uno di Enel, Francesco Starace, non vede con particolare preoccupazione quello che sta succedendo, perchè non sarà la fine dell'Europa. Si tratta piuttosto di aspettare e di vedere che direzione il nuovo esecutivo vorrà prendere. "Non sono particolarmente preoccupato - ha detto ...

 
Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

Libia, Dengov: prematuro indicare ora i tempi per le elezioni

San Pietroburgo, (askanews) - Per la Russia è prematuro indicare termini di tempo precisi per le elezioni in Libia. Noi non abbiamo mai insistito perché fossero indicati dei termini di tempo precisi per le elezioni - ha dichiarato ad Askanews il capo del gruppo di contatto russo per la crisi libica, Lav Dengov, a margine del Forum economico di San Pietroburgo - ho detto più volte che è prima di ...

 
Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

Russia-Italia, a Pietroburgo il business guarda oltre le sanzioni

San Pietroburgo, (askanews) - E' stato il pragmatismo del business a dominare la sessione di dibattito bilaterale Russia-Italia al Forum economico di San Pietroburgo. L'Italia è stata penalizzata dalle sanzioni alla Russia nonostante le aziende italiane che fanno affari nel paese abbiamo retto il colpo. Per questo ora occorre che il governo italiano che sta nascendo abbia il coraggio di portare ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018