Serve la colletta per la cauzione?

Serve la colletta per la cauzione?

30.11.2016 - 12:07

0

Era un po’ di tempo che non si faceva vivo e francamente cominciavamo a preoccuparci. I miti, buoni, cattivi, a mezz’aria, i miti di questa fragile modernità devono alimentarsi, non possono scomparire - se non per sempre, ma quello è un altro discorso - devono ripresentarsi ogni tanto e tornare a impressionarci con le loro gesta.
E Lapo è tornato, la polizia di New York lo accusa di avere simulato un sequestro, una cosetta per cui potrebbe finire in carcere anche per due anni, e si sa che gli americani su queste cose non scherzano.
Cosa avrebbe combinato? Semplice. Arriva il Giorno del Ringraziamento a NY si insedia in un appartamento e comincia un festino a base si drug and sex, due giorni. Solo che a un certo punto i dollari finiscono e allora lui che fa? Chiama la casa madre, a Torino, annuncia di essere stato rapito e chiede un contributo di diecimila dollari per farsi liberare.
La casa-madre avvisa però la polizia che ci mette un niente per trovare un trans con il malloppo - quello con cui Lapo si stava dilettando - e scoprire tutta la messa in scena.
Un bel guaio che dice di alcune cose.
Lapo ha le sue abitudini e non si smentisce, i suoi ritmi di vita sono ad alta velocità e gli additivi costano e anche parecchio.
A quel punto, e già siamo oltre la soglia della normalità, scatta la differenza: l’inventiva che costruisce uno stratagemma, infantile, innocente, se si vuole, perché a chi lo architetta non viene minimamente in testa che il piano ha troppe variabili incerte e incontrollabili per poter funzionare: un trans, la polizia di NY, la famiglia a Torino. E infatti l’inghippo non funziona.
E’ fantastica questa riapparizione di Lapo: intanto lo ringraziamo per averci distratto dal tran tran, per averci tolto da questo insostenibile Sì/No/Sì/No che incombe domenica prossima. Per un giorno, pensiamo a lui e non alle truppe dei due schieramenti che se le stanno dando a tutto spiano, su un copione francamente ripetitivo e noioso.
Grazie Lapo, grazie per questa vita estemporanea e all’arma bianca, che ogni tanto torna a riaffacciarsi e ci dice di un mondo parallelo che noi vediamo da lontano e proprio per questo trasformiamo in un mito. I miti che ci possiamo permettere, certo.
La distanza è fondamentale, non i chilometri che ci separano da NY, ma il territorio simbolico in cui vivi, di per sé inaccessibile, se non quando arrivi davanti a un negozio e parcheggi il suv mimetico come se fosse la piazzetta sotto casa. Allora ti vediamo per un momento, come quando appari con le tue giacchette technicolor o l’ennesima delle ennesime inarrivabili compagnie con cui ti ami circondare. Oh, nessun moralismo, magari un poco di invidia, come si fa a non provarla?! Vivi la vita come ti pare. Certo, però, caro Lapo, pensavamo che la cassa fosse più fornita. Mi cadi su diecimila dollari, diecimila fottutissimi dollari, quando tutti stavamo a pensare a un pozzo personale senza limiti. Allora anche tu hai il lunario da sbarcare? Anche tu devi fare i conti e scoprire che sei al verde? E ti devi arrabattare e ricorrere alla tutta nostrana arte di arrangiarsi per tappare il buco che si è aperto.
Lapo, continua a correre, speriamo vivamente che le porte del carcere non si aprano, ma certo se si aprissero ti saremmo ancora più vicini. A proposito, serve una colletta per la cauzione?

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, lancio ok per il razzo di Space X interamente "riciclato"

Spazio, lancio ok per il razzo di Space X interamente "riciclato"

Cape Canaveral (askanews) - SpaceX ha piazzato una nuova pietra miliare nella corsa alla conquista "privata" dello Spazio. Dalla base Nasa di Cape Canaveral, in Florida, è stata lanciata con successo, infatti, la prima missione cargo interamente "riciclata", con un razzo Falcon 9 che aveva già volato nel giugno 2017 e, soprattutto, una navetta Dragon, che aveva già raggiunto la Stazione spaziale ...

 
India, Rahul Gandhi diventa presidente del Congresso Nazionale

India, Rahul Gandhi diventa presidente del Congresso Nazionale

Nuova Delhi (askanews) - Rahul Gandhi è diventato ufficialmente presidente del Congresso Nazionale indiano, il principale partito di opposizione del Paese, dopo anni di speculazioni sul futuro del rampollo della dinastia che ha guidato il Paese per decenni dopo l'indipendenza. A 47 anni, diventa il sesto membro della dinastia Nehru-Gandhi, ad avere la carica di presidente del Congresso. "Quelli ...

 
Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Giacarta (askanews) - Almeno tre persone hanno perso la vita in seguito un potentissimo terremoto di magnitudo 6,5 che ha colpito la principale isola dell'Indonesia, Giava, nella serata di venerdì 15 dicembre 2017. La scossa è stata registrata a 91 chilometri di profondità, a largo della città di Cipatujah, ed è stata avvertita in tutta l'isola e anche nella capitale Giacarta, che si trova a ...

 
Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Milano (askanews) - Enrico Nigiotti, Samuel Storm e i Maneskin. All'indomani dell'ultimo capitolo ad Assago di X Factor 2017, tre dei quattro finalisti del talent di Sky hanno incontrato i fan per gli autografi e per un breve live. E lo hanno fatto in una banca a Milano, nella filiale in piazza Cordusio di Intesa Sanpaolo, main sponsor del talent musicale. Per Samuel Storm, nigeriano che vive a ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017