A ottobre a Palermo torna "No Smog Mobility"

L'evento motori

A ottobre a Palermo torna "No Smog Mobility"

04.06.2018 - 18:31

0

"Il futuro è verde" e con questa premessa tornerà a Palermo "No Smog Mobility", l'unica manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile del meridione d'Italia, in programma mercoledì 17 e giovedì 18 ottobre 2018.

Per l'ottava edizione, gli organizzatori Gaspare Borsellino e Dario Pennica, rispettivamente direttore dell'agenzia di stampa Italpress e direttore del mensile Sicilia Motori, hanno previsto due giorni di forum e tavole rotonde, con i massimi esperti del settore, per approfondire i diversi temi legati al rispetto dell'ambiente e alle esigenze sempre piu' attuali di mobilita' individuale e collettiva, pubblica e privata, e per il trasporto di merci e persone.

Mercoledì 17 ottobre la giornata sarà dedicata alla consegna dei Green Prix 2018, i premi per le migliori idee e soluzioni eco sostenibili nel mondo delle auto. Alle case automobilistiche, la giuria consegnerà degli alberi che andranno ad infoltire i 90 gia' piantati, nelle precedenti edizioni, nel "Bosco di No Smog Mobility" della cittadella universitaria. Un contributo concreto della manifestazione alla città di Palermo, ancora fanalino di coda nella classifica delle città  più verdi d'Italia. Idee a confronto invece, giovedì 18 ottobre per il consueto appuntamento al Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi, in viale delle Scienze.

Durante la giornata, consulenti, professori, istituzioni e rappresentati del mondo dell'auto si confronteranno sullo stato di salute della mobilità alternativa, sulle ultime innovazioni tecnologiche, sulla sicurezza, e sarà possibile visionare e provare alcuni dei più moderni ed ecologici veicoli fra quelli in commercio, oltre a qualche anteprima nazionale. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salute

Emicrania, un nuovo farmaco contro il dolore

La lotta all'emicrania vive una fase nuova, grazie a una molecola che agisce bloccando l'attività della proteina che scatena l'attacco. Il farmaco è già sul mercato americano e dopo il via libera europeo arriverà anche in Italia. Nel mondo l'emicrania è la terza patologia per prevalenza e ne soffre un miliardo di persone.

 
Professione buyer nell'era dell'industria 4.0

Professione buyer nell'era dell'industria 4.0

Milano, (askanews) - Come categoria professionale, non è molto conosciuta. Ma costitusce un tassello chiave dell'industria 4.0, uno degli elementi cruciali per vincere la sfida della competitività delle imprese che si gioca su scala planetaria. E' il mondo dei buyer, i responsabili degli acquisti delle aziende e dei professionisti del supply management, la catena di fornitura delle imprese che ...

 
Sos Méditerranée: la scelta è fra soccorso organizzato e Medioevo

Sos Méditerranée: la scelta è fra soccorso organizzato e Medioevo

Valencia (askanews) - "Crediamo che questo sia punto di svolta, le cose adesso potrebbero andare molto bene o molto male, i cittadini sono informati e possono scegliere se andare verso una situazione di soccorso organizzato in mare o tornare al Medioevo". A parlare è Alessandro Porro (a destra) uno dei soccorritori di Sos méditerranée a bordo dell'Aquarius che insieme al collega Massimo Pelletti ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018