La nuova Mini John Cooper Works Countryman

La nuova Mini John Cooper Works Countryman

LE ANTEPRIME

John Cooper Works Countryman: la Mini più potente di sempre

20.04.2017 - 15:14

0

Estremamente sportiva, estremamente versatile: la nuova Mini John Cooper Works Countryman è alla seconda generazione ed è il modello più grande e più  versatile della gamma del tradizionale brand britannico.

Il motore  da 170 kW/231 CV è il più potente finora mai montato in una Mini e, in combinazione con la trazione integrale All4 di serie e il robusto concetto automobilistico,  assicura che l’ultimogenito della famiglia delle sportive top di gamma  John Cooper Works si elevi a una dimensione nuova di race feeling durante la guida stradale e di divertimento di guida estremo sullo sterrato.

Sia in combinazione con il cambio manuale di serie a sei rapporti che  con l’optional cambio Steptronic sportivo a otto rapporti, la nuova Mini John Cooper Works Countryman (consumo dichiarato  di carburante nel ciclo combinato:  7,4 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 169 g/km) accelera  da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, superando la i Cooper S Countryman  AllL4 di rispettivamente 0,8 e 0,7 secondi. Ma la superiorità di performance della  nuova Mini John Cooper Works Countryman - promette la Casa in una nota ai giornali - si riflette anche nell’elasticità in ripresa, nell’agilità in curva e nei valori di decelerazione.

Questo sarebbe il risultato del pacchetto  completo, realizzato con il know-how delle corse della John Cooper Works,  comprendente, oltre al motore e alla trazione integrale, l’assetto sportivo con cerchi  in lega John Cooper Works da 18 pollici e impianto frenante sportivo Brembo, inoltre una serie di dettagli esclusivi nella scocca per ottimizzare le caratteristiche di aerodinamica e l’afflusso dell’aria di raffreddamento, nonché un cockpit speciale con sedili sportivi John Cooper Works.

La posizione particolare della nuova Mini John Cooper Works Countryman all’interno del segmento delle vetture compatte premium viene sottolineata dall’esclusivo equipaggiamento di serie con Mini Driving Modes, proiettori a led, comfort access e la radio Mini Visual Boost.

Il lancio è previsto per la primavera 2017. La vettura viene intanto presentata al Salone dell'auto di Shanghai 2017 (21-28 aprile 2017).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
Relazioni Italia-Bielorussia più forti, nasce consiglio d'affari

Relazioni Italia-Bielorussia più forti, nasce consiglio d'affari

Mosca, (askanews) - Si è tenuta il 7 dicembre a Mosca la firma dell'accordo sulla creazione del Consiglio d'affari bielorusso-italiano. A firmarlo il presidente della Camera di commercio bielorussa Vladimir Ulakhovich e il presidente di Banca Intesa e dell associazione Conoscere Eurasia Antonio Fallico. Quest'ultimo ai microfoni di askanews spiega: "Oggi abbiamo fatto un passo importante nelle ...

 
Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Viterbo

Al Teatro dell'Unione il concerto della Banda dei Carabinieri

Concerto della Banda dell'Arma dei Carabinieri al Teatro dell'Unione di Viterbo. Giovedì 14 dicembre 2017 la Fondazione Carivit festeggia in musica i 25 anni dall'istituzione....

09.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Si rialza il sipario sull'Unione: grandi nomi per la stagione teatrale

Viterbo

Si rialza il sipario sull'Unione: grandi nomi per la stagione teatrale

Un cartellone di tutto rispetto, quello della stagione teatrale 2017/2018 per la riapertura, dopo sei anni, del Teatro Unione, presentato da Atcl (associazione che riunisce e ...

04.12.2017