La nuova Mini John Cooper Works Countryman

La nuova Mini John Cooper Works Countryman

LE ANTEPRIME

John Cooper Works Countryman: la Mini più potente di sempre

20.04.2017 - 15:14

0

Estremamente sportiva, estremamente versatile: la nuova Mini John Cooper Works Countryman è alla seconda generazione ed è il modello più grande e più  versatile della gamma del tradizionale brand britannico.

Il motore  da 170 kW/231 CV è il più potente finora mai montato in una Mini e, in combinazione con la trazione integrale All4 di serie e il robusto concetto automobilistico,  assicura che l’ultimogenito della famiglia delle sportive top di gamma  John Cooper Works si elevi a una dimensione nuova di race feeling durante la guida stradale e di divertimento di guida estremo sullo sterrato.

Sia in combinazione con il cambio manuale di serie a sei rapporti che  con l’optional cambio Steptronic sportivo a otto rapporti, la nuova Mini John Cooper Works Countryman (consumo dichiarato  di carburante nel ciclo combinato:  7,4 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 169 g/km) accelera  da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, superando la i Cooper S Countryman  AllL4 di rispettivamente 0,8 e 0,7 secondi. Ma la superiorità di performance della  nuova Mini John Cooper Works Countryman - promette la Casa in una nota ai giornali - si riflette anche nell’elasticità in ripresa, nell’agilità in curva e nei valori di decelerazione.

Questo sarebbe il risultato del pacchetto  completo, realizzato con il know-how delle corse della John Cooper Works,  comprendente, oltre al motore e alla trazione integrale, l’assetto sportivo con cerchi  in lega John Cooper Works da 18 pollici e impianto frenante sportivo Brembo, inoltre una serie di dettagli esclusivi nella scocca per ottimizzare le caratteristiche di aerodinamica e l’afflusso dell’aria di raffreddamento, nonché un cockpit speciale con sedili sportivi John Cooper Works.

La posizione particolare della nuova Mini John Cooper Works Countryman all’interno del segmento delle vetture compatte premium viene sottolineata dall’esclusivo equipaggiamento di serie con Mini Driving Modes, proiettori a led, comfort access e la radio Mini Visual Boost.

Il lancio è previsto per la primavera 2017. La vettura viene intanto presentata al Salone dell'auto di Shanghai 2017 (21-28 aprile 2017).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Al Lux parte stasera la rassegna "Regie positive"

Cinema

Al Lux parte stasera la rassegna "Regie positive"

Da oggi, lunedì 16 ottobre, al Cinema Lux di Viterbo sono in programma cinque appuntamenti con la quinta edizione di “Regie positive”. La rassegna, dopo quattro edizioni, ...

16.10.2017

Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017