Stella azzurra

Basket Serie C Gold

Scontro al vertice per la Stella Azzurra Ortoetruria contro la Petriana

16.11.2017 - 21:53

0

Stella Azzurra-Ortoetruria concentrata ormai da lunedì scorso sulla prossima importante gara che vedrà i ragazzi di coach Fanciullo opposti alla capolista Petriana Roma.

I capitolini sono ancora imbattuti dopo otto gare di campionato e lo guidano in solitaria seguiti a due sole lunghezze proprio dai biancostellati, fermati per la prima volta dall'inizio del torneo nell'ultimo match disputato contro Frascati.

Partita al vertice che si annuncia combattutissima per gli ovvi interessi di classifica, con la capolista che cercherà di incrementare il proprio vantaggio in classifica e la Stella Azzurra che vorrà ritrovare subito l'aggancio al vertice.

Ma la gara si preannuncia molto interessante soprattutto per la qualità dei roster messi in campo dalle due contendenti. Da una parte i romani, che vantano un gruppo di notevole livello, che unisce all'esperienza ed allo spessore di giocatori come Ferrarese, Gasperini, Nero e Forgione, la qualità di Ficini e Melillo, le eccellenti dote fisiche di Fakou e Mouaha e le potenzialità di giovani come Rubinetti e De Franciscis. Una squadra "lunga", che non ha problemi di cambi o di carenza di copertura in alcun ruolo.

Di fronte la Stella Azzurra, con un roster altrettanto valido che metterà sul parquet una grande voglia di riscatto dopo la battuta di arresto di domenica scorsa. Un risultato positivo vorrebbe dire aver assorbito perfettamente la prima sconfitta dopo sette successi consecutivi, a dimostrazione ancora una volta della qualità di un gruppo che possa lottare fino alla fine per le posizioni di vertice.

Una partita che certamente appassionerà un pubblico che si attende numeroso al PalaMalè domenica 19 novembre 2017, alle 18.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Chiara Frontini, il terremoto del primo turno: così ripulirò Viterbo
Intervista alla candidata sindaco civico alla vigilia del ballottaggio

Chiara Frontini, il terremoto del primo turno: così ripulirò Viterbo

Alla vigilia del primo turno non molti scommettevano su di lei. Invece Chiara Frontini è stata la sorpresa. Come ce l'ha fatta? “Stando tra le persone. Il nostro valore aggiunto è stato sempre il contatto umano con la gente. In mezzo alla gente ci siamo stati negli ultimi 6 anni. C'eravamo anche quando non era campagna elettorale, per questo i viterbesi ritengono il nostro progetto più credibile ...

 
Plastic Odyssey, il catamarano alimentato dai rifiuti in plastica

Plastic Odyssey, il catamarano alimentato dai rifiuti in plastica

Roma, (askanews) - Combattere l'inquinamento degli oceani navigando in tutto il mondo con un catamarano alimentato da plastica riciclata. É la sfida del progetto Plastic Odyssey. Il prototipo del catamarano, soprannominato Ulisse, e lungo sei metri, è stato presentato a Concarneau, in Bretagna. E' dotato di un piccolo laboratorio in grado di trasformare i rifiuti di plastica in carburante navale ...

 
Wind Tre: nuova cultura aziendale all'insegna dell'innovazione

Wind Tre: nuova cultura aziendale all'insegna dell'innovazione

Roma, (askanews) - Una nuova cultura aziendale che, attraverso i processi attivati nei rapporti tra dipendenti ed azienda, permette di essere realmente innovativi. Ne parla, negli studi televisivi di Askanews, Rossella Gangi, Direttore Human Resources di Wind Tre, la compagnia guidata da Jeffrey Hedberg, protagonista sul mercato nazionale per qualità di servizi, processi innovativi e tecnologici. ...

 
Trump: per perseguire i migranti bisogna separarli dai bambini

Trump: per perseguire i migranti bisogna separarli dai bambini

Washington dc (askanews) - "Vogliamo risolvere questo problema, vogliamo risolvere la separazione delle famiglie. Non voglio che i bambini siano tolti ai loro genitori, quando si perseguono penalmente per essere entrati illegalmente, cosa che non dovrebbe accadere, bisogna portare via i bambini". Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump difende la decisione di separare le famiglie che tentano ...

 
Il mondo della musica piange il maestro Caruso

lutto

Il mondo della musica piange il maestro Caruso

È morto all'età di 82 anni Pippo Caruso, maestro e direttore d'orchestra noto per aver preso parte a numerosi programmi televisivi di successo al fianco di Pippo Baudo, di ...

29.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018