Girandola di gol, la Viterbese batte la Carrarese (4-3) ed è sola in vetta

Cenciarelli ha segnato il secondo gol

Serie C

Girandola di gol, la Viterbese batte la Carrarese (4-3) ed è sola in vetta

10.09.2017 - 21:40

0

RETI: 15’ pt Jefferson (rig. V), 22’ pt Cenciarelli (V), 28’ pt Jefferson (V); 17’ st Biasci (C), 22’ st Bismark (V), 27’ st Piscopo (C), 33’ st Tavano (C)

VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Peverelli, Celiento, Sini, Sanè (29’ pt Pandolfi); Baldassin, Musacci, Cenciarelli (17’st Bismark); Vandeputte (1’s.t. Mendez), Jefferson (35’ st Atanasov), Tortori (18’ st Di Paolantonio). A disp. Pini, Pacciardi, Razzitti, Micheli, Mbaye, Zenuni. All. Bertotto

CARRARESE (4-2-3-1): Moschini; Maccabruni (25’ pt Biasci), Benedini (1’ st Benedetti), Cazè (33’ st Cason), Possenti; Rosaia, Agyei (18’ st Piscopo); Bentivegna (19’ st Cardoselli), Tentoni, Tavano; Coralli. A disp. Lagomarsini, Andrei, Saporetti, Cais, Foresta, Vassallo, Marchionni. All. Baldini

ARBITRO: Gariglio di Pinerolo (Massimino e Gualtieri)

NOTE: Ammoniti Peverelli, Mendez, Agyei, Cason. Angoli 5-6. Recupero: pt 2’, st 6’. Cielo coperto, terreno in buone condizioni, spettatori 800 circa con una buona rappresentanza (circa un centinaio) proveniente da Carrara. Ad inizio partita è stato osservato un minuto di raccoglimento per le vittime del nubifragio di Livorno.

La Viterbese cala il tris e supera al termine di una rocambolesca partita l’indomabile Carrarese che sotto di tre reti tiene in bilico il risultato fino ai secondi di recupero.

Primo tempo da incorniciare per i padroni di casa che poi, nella ripresa, consentono agli ospiti di riaprire i giochi, conquistando comunque alla fine un successo che colloca l’undici di Bertotto in vetta alla classifica in solitudine.

La gara si sblocca al 15'. Baldassin pesca con un lancio di trenta metri Tortori in area sul quale commette fallo, Maccabruni, rigore sacrosanto. Dal dischetto Jefferson spiazza Moschini infilando all’incrocio alla sinistra del portiere.

Il raddoppio 7' dopo. Ancora un lancio per Tortori, servito di precisione da Musacci, assist per l’accorrente Cenciarelli che con un gran sinistro batte Moschini.

La vittoria sembra in ghiacciaia al 28', quando Vandeputte mette in area dove Jefferson controlla e da due passi fulmina Moschini. Ed è sul 3-0 che si va al riposo.

La Carrarese, però, non si dà per vinta e al 17' della ripresa si rifà sotto. Sbavatura della difesa della Viterbese, ne approfitta Biasci che in mischia batte Iannarilli.

I gialloblù però allungano ancora al 22': azione di prima iniziata da Mendez che trova Baldassin pronto a servire Bismark sul vertice dell’area che spara un autentico missile all’incrocio dei pali.

Ancora +3: partita chiusa? Neanche per idea. La Viterbese rallenta e consenta all'indomita squadra di Baldini di farsi di nuovo pericolosamente sotto.

Al 27' la difesa di casa è nuovamente distratta e Piscopo appoggia in rete su una respinta di Iannarilli.

I toscani ci credono e quando scocca il 33' l'eterno Tavano, in mischia, rimette in corsa la Carrarese trovando una rete di precisione.

Ma un colpo di testa di Coralli, che trova pronto Iannarilli, è l'ultimo sussulto: finisce 4-3.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Santo Domingo (askanews) - L'uragano Maria imperversa nel Mar dei Caraibi ed è risalito a categoria 5, che significa una violenza "potenzialmente catastrofica": dopo aver quasi risparmiato la Martinica (francese) si è abbattuto sulla Dominica e ora ha iniziato a colpire la Guadalupa, dove le autorità hanno invitato gli abitanti a mettersi al riparo. Poi raggiungerà Montserrat, territorio ...

 
Arriva in teatro "Musica Ribelle - La forza dell'amore"

Arriva in teatro "Musica Ribelle - La forza dell'amore"

Milano (askanews) - Due generazioni a confronto unite dalla passione per la musica e dal bisogno di affermare la propria identità. Debutta al Teatro Nuovo di Milano dal 29 settembre 2017 "Musica Ribelle- La forza dell'amore", opera dalla netta matrice rock che nasce come percorso ideativo e creativo intorno ad una scelta precisa: scrivere e realizzare uno spettacolo sulla musica, la testimonianza ...

 
Spazio, l'augurio di buon anno scolastico di Nespoli dall'Iss

Spazio, l'augurio di buon anno scolastico di Nespoli dall'Iss

Milano (askanews) - In occasione dell'inaugurazione del nuovo anno scolastico, l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in orbita sulla Stazione spaziale internazionale per la missione "Vita" dell'Asi, ha voluto rivolgere un augurio e un in bocca al lupo a tutti gli studenti e i docenti italiani. "Coltivare le mie passioni con attenzione, dedizione e coscienza è quello che mi ha portato a ...

 
Suu Kyi condanna violazioni diritti umani, ma non cita violenze

Suu Kyi condanna violazioni diritti umani, ma non cita violenze

Roma, (askanews) - Nel suo primo e atteso discorso alla nazione, a poche ore dall'apertura dell'Assemblea generale dell'Onu a cui non parteciperà, la leader birmana Aung San Suu Kyi ha condannato "tutte le violazioni dei diritti umani" in Myanmar, dicendosi "pronta" a organizzare il ritorno degli oltre 410.000 Rohingya rifugiatisi in Bangladesh. San Suu Kyi tuttavia non ha citato in maniera ...

 
Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Montalto di Castro

Marika Palomba vince la fascia di Miss Lazio 2017

Tanto pubblico, applausi e gran successo per la finale regionale di Miss Italia che ha incoronato nell’Anfiteatro “Lea Padovani” Miss Lazio 2017 Marika Palomba. Romana del ...

28.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017