Minaccia la vicina con la roncola

IN TRIBUNALE

Minaccia la vicina con la roncola

19.06.2017 - 20:53

0

“Se non la smetti ti tagliamo la testa”. E’ la minaccia che una quarantenne avrebbe dovuto subire solo perché protestava contro il taglio di una quercia che stava all’interno della sua proprietà. I fatti risalgono all’aprile del 2012 e per quei presunti “avvertimenti” sono a processo per rispondere del reato di minacce due pensionati, parenti tra di loro.
Tutto risale alla primavera di 5 anni fa quando i due iniziarono a tagliare una quercia che stava poco al di fuori dalla proprietà della presunta vittima, una donna di origini albanesi, nelle campagne tra Oriolo e Vejano. La donna, infatti, sosteneva che quella pianta ricadeva nella sua proprietà dove tuttavia, come hanno poi accertato gli agenti della Forestale che intervennero in seguito alla lite scoppiata tra le due famiglie.
La donna e i due confinanti discussero più volte, con toni piuttosto accesi, una volta addirittura davanti ai Forestali (oggi carabinieri) che erano intervenuti dopo la richiesta di una “consulenza” da parte dei militari dell’Arma.
L’episodio è stato ricostruito ieri in aula da uno dei Forestali che intervennero sul posto per stabilire la proprietà della quercia. Mentre i forestali stavano facendo i rilievi - secondo quanto riferito in aula dall’agente - i due uomini avrebbero iniziato a minacciare pesantemente la vicina. “Se non la smetti vado a casa a prendere il fucile e ti sparo”, le avrebbe detto il più giovane degli imputati, mentre quello più anziano, che al momento dell’intervento dei forestali stava tagliando della legna con una roncola, avrebbe alzato in aria l’arnese minacciando a sua volta la vicina: “Attenta che con questa ti taglio la testa”.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 20 GIUGNO O NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Incendio a Cosenza, tre morti. In cenere le opere di Telesio
IL VIDEO

Incendio a Cosenza, tre morti. In cenere le opere di Telesio

Cosenza (askanews) - Un rogo divampato in un appartamento a corso Telesio, nel centro storico di Cosenza, ha causato la morte di tre persone che sono rimaste intrappolate nell'edificio avvolto dalle fiamme. Il fuoco ha divorato anche il vicino Palazzo Ruggi d'Aragona, storico edificio-museo del 1100 di proprietà della famiglia Bilotti. Sono andati in fumo tra l'altro manoscritti originali dal ...

 
Barcellona, ministro Interno: smantellata la cellula terroristica

Barcellona, ministro Interno: smantellata la cellula terroristica

Barcellona (askanews) - La cellula terroristica di Ripoll, che è dietro al doppio attacco a Barcellona e Cambrils di due giorni fa, è stata "smantellata". L'ha affermato oggi il ministro dell'Interno Juan Ignacio Zoido, mentre la polizia caccia ancora l'ultimo latitante. "La cellula è stata completamente smantellata", ha detto il ministro ai giornalisti. I componenti erano 12, molti dei quali ...

 
Barcellona, al municipio in fila per il libro delle condoglianze

Barcellona, al municipio in fila per il libro delle condoglianze

Barcellona (askanews) - Decine di persone sono in fila nella sede del municipio di Barcellona per scrivere un pensiero sul libro delle condoglianze che è stato messo a disposizione della cittadinanza per lasciare un contributo scritto sul tragico attentato che ha scosso la città catalana. Prosegue intanto l'omaggio sulla rambla dove è avvenuta la strage: migliaia di persone si sono recate per ...

 
Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

Montalto di Castro

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

«Tra qualche anno Vulci sarà il Festival più bello d'Italia». Lo ha detto Fabrizio Moro, domenica 13 agosto 2017, all'ultimo appuntamento in programma del Vulci Music Fest, ...

17.08.2017

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Canino

GustArte, arriva il primo talent delle arti visive

Si svolgerà a Canino venerdì 25 agosto 2017, alle 21,30, la prima edizioni di GustArte, primo talent per artisti di arti visive.  I partecipanti esporranno opere fotografiche ...

17.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017