Giovane si toglie la vita dopo due tragedie familiari

Canino

Giovane si toglie la vita dopo due tragedie familiari

26.04.2017 - 21:39

0

La comunità di Canino è attonita per la morte di Luigi Benella; il dolore per la tragedia si assomma a quello sedimentato nel ricordo, di una scia di lutti che lascia senza parole.
Luigi Benella si è tolto la vita nella serata di lunedì 24 aprile; si è impiccato nel garage della casa della madre: una casa dove viveva da qualche mese dopo la separazione dalla moglie.
Una gioventù segnata dalle tragedie familiari, quella di Luigi Benella; quattro anni fa infatti era successo un episodio destinato ad essere soltanto il primo capitolo di una terribile concatenazione di disgrazie. Era successo che suo zio, il fratello di suo padre, era rimasto vittima di un incidente mentre stava effettuando dei lavori in campagna. La famiglia ha infatti un’azienda agricola, e proprio il padre di Luigi era presente quando il fratello rimase schiacciato dal trattore.
Questa tragedia non fu mai metabolizzata dal padre, che non si è mai dato pace per non essere riuscito a salvare suo fratello; un tarlo che continuò a divorarlo da dentro fin quando, all’incirca un anno dopo, l’uomo non ce la fece più a sopportare il dolore e si tolse la vita.
Luigi, che quando è morto lo zio era un ragazzo, si è trovato prima a fare i conti con quel lutto e con i suoi strascichi; poi un anno dopo ha dovuto dare l’addio anche a suo padre, nel modo tremendo di cui sopra, ed evidentemente a lungo andare questi dolori si sono sedimentati fino a diventare un macigno che gli ha reso la vita insostenibile; non gli è certo giovato aver dovuto fronteggiare nel frattempo anche la separazione dalla moglie, avvenuta qualche mese fa. I due avevano avuto anche una bella bambina che ora ha circa quattro anni.
Lunedì sera il destino è arrivato per la terza volta a bussare alla porta di questa famiglia; intorno alle 23 un familiare si è recato nel garage e ha trovato Luigi impiccato, ormai cadavere. La notizia ha fatto ben presto il giro del paese e dei paesi vicini, lasciando tutti sgomenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018