Inquietante ritrovamento di un asino morto sullo spartitraffico

Civita Castellana

Inquietante ritrovamento di un asino morto sullo spartitraffico

0

Uno strano ritrovamento.

La mattina di giovedì 16 febbraio 2017, sullo spartitraffico del bivio di località Sassacci (proprio dirimpetto all’omonimo hotel), lungo la trafficatissima via Flaminia, è stata ritrovata la carcassa di un asino.

Sul posto sono arrivati la polizia locale e i vigili del fuoco che, dopo le procedure di rito, hanno rimosso il povero quadrupede.

Non è ancora chiaro se l’asino sia morto a causa di un incidente stradale oppure se sia stato trasportato fino allo spartitraffico da qualcuno che comunque voleva sbarazzarsi dell’ingombrante corpo dell’animale. Un mistero.

Se l’asino fosse stato vittima di un incidente stradale avvenuto in quel punto, sarebbe stato certamente malridotto e la strada quanto meno bagnata di sangue. La stessa auto investitrice avrebbe subito danni e rotture che non risultano sull’asfalto.

Se fosse stato invece abbandonato, perché proprio lì?

(Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 17 febbraio 2017 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...