Il terremoto ha spaccato l'Italia per 50 km

LA SCOPERTA

Il terremoto ha spaccato l'Italia per 50 km

0

I terremoti che hanno colpito l'Italia centrale dal 24 agosto 2016 hanno provocato effetti sul terreno, spaccature e sbalzi fino a un massimo di 2 metri, su una fascia dell'Appennino lunga addirittura 50 chilometri.

E' come se l'Italia, proprio nel suo cuore, avesse subito una lunga frattura longitudinale che ha provocato uno scivolamento dell'Appennino centrale in due parti opposte: quella che volge verso l'Adriatico in direzione est; e quella che volge verso il Tirreno in direzione ovest.

Tutti i particolari in un'intervista esclusiva al nostro giornale - che trovate oggi in edicola o potete acquistare on line - a uno dei coordinatori dei "cacciatori di faglie" del gruppo Emergeo dell'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) che fa il punto delle scoperte avvenute sul territorio colpito dalle scosse più forti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...