Gol annullato al 93': rabbia Monterosi per il ko di Rieti (2-1)

Serie D

Gol annullato al 93': rabbia Monterosi per il ko di Rieti (2-1)

15.01.2017 - 22:03

0

RETI: 13’ Demartis (R), 24’ Marcheggiani (rig. R), 47’ st Matuzalem (M)

RIETI (3-4-3): Kucich; Biondi, Di Bari, Lazazzera; Trillò, Tirelli (41’st Luciani), Bianchi, Valeri; Demartis (24’ st Casini), Marcheggiani (28’ st Dieme), Scotto. A disp. Scaramuzzino, Bassini, Rossi, Mostarda, Masala, Tiraferri. All. Paris.

MONTEROSI (4-3-3): Mazzoleni; Tagliaferri, Salvatori, Costantini, Montesi; Palombi, Matuzalem, Gasperini (8’ st Buono); Fanasca (8’ st Sivilla), Pippi, Palumbo (31’ st Piro). A disp. Gregori, Baylon, Lommi, Barone, Pero Nullo, Costalunga. All. D’Antoni.

ARBITRO: Maninetti di Lovere (Pazzona di Cagliari e Masia di Sassari)

NOTE: Ammoniti: Lazazzera, Valeri, Trillò (R), Matuzalem, Costantini, Pippi, Buono (M). Alla fine del primo tempo allontanato dal campo il dirigente accompagnatore del Rieti Pezzotti per proteste. Al 43’st espulso dalla panchina Rossi (R) per proteste. Spettatori 700 circa. 

Va al Rieti il big match del girone G di serie D ma il Monterosi urla la propria rabbia per alcune decisioni arbitrali contrarie, segnatamente la concessione del calcio di rigore alla squadra di casa e, soprattutto, la rete annullata a Pippi nel recupero che avrebbe regalato il pareggio.

Va detto, però, che nei primi 25' il Rieti va in gol due volte. Risultato sbloccato al 13', da un cross dalla trequarti di Tirelli, con Marcheggiani che stacca di testa, anticipando Mazzoleni, il pallone resta lì e Demartis in tap-in segna.

Il raddoppio al 24' per il contestato rigore generato da una caduta in area di Valeri, a contatto con un avversario. Per l'arbitro è rigore che Marcheggiani trasforma.

Nella ripresa D'Antoni butta nella mischia quasi in avvio il nuovo arrivato Sivilla (Pippi era riuscito a giocare dal primo minuto, recuperando in extremis da un problema muscolare) ma gli attacchi biancorossi trovano concretizzazione solo nei minuti di recupero. E' proprio Sivilla a provare un tiro che diventa un assist per Matuzalem che da due passi non sbaglia (2-1). 

Al 93' l'episodio più contestato: corner di Buono, palla a centro area, Pippi segna di testa ma l’assistente annulla per fuorigioco, tra le proteste vibratissime della squadra biancorossa.

Il Rieti torna in testa, ma il campionato è ancora apertissimo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Indonesia, terremoto sull'isola di Giava: almeno 3 i morti

Giacarta (askanews) - Almeno tre persone hanno perso la vita in seguito un potentissimo terremoto di magnitudo 6,5 che ha colpito la principale isola dell'Indonesia, Giava, nella serata di venerdì 15 dicembre 2017. La scossa è stata registrata a 91 chilometri di profondità, a largo della città di Cipatujah, ed è stata avvertita in tutta l'isola e anche nella capitale Giacarta, che si trova a ...

 
Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Maneskin, Nigiotti, Storm: i talenti di X Factor suonano in banca

Milano (askanews) - Enrico Nigiotti, Samuel Storm e i Maneskin. All'indomani dell'ultimo capitolo ad Assago di X Factor 2017, tre dei quattro finalisti del talent di Sky hanno incontrato i fan per gli autografi e per un breve live. E lo hanno fatto in una banca a Milano, nella filiale in piazza Cordusio di Intesa Sanpaolo, main sponsor del talent musicale. Per Samuel Storm, nigeriano che vive a ...

 
Bucarest, l'ultimo saluto all'ex re Michele I di Romania

Bucarest, l'ultimo saluto all'ex re Michele I di Romania

Bucarest (askanews) - Migliaia di cittadini romeni, autorità e membri delle famiglie reali europee tra cui il principe Carlo d'Inghilterra, hanno dato l'addio davanti al palazzo reale di Bucarest, all'ex re Michele I di Romania, deceduto ad Aubonne, in Svizzera, il 5 dicembre 2017, all'età di 96 anni, in seguito a una grave forma di leucemia. Re Michele I fu deposto il 30 dicembre 1947 dai ...

 
X Factor, Nigiotti: sono contento di non essermi auto eliminato

X Factor, Nigiotti: sono contento di non essermi auto eliminato

Milano (askanews) - "Il mio bilancio è ottimo perché sono riuscito a far conoscere la mia canzone, la mia musica. Ho ricreato un interesse, sono riuscito a ricostruire quello che avevo distrutto e perso cambiando un po' l'immagine che avevo lasciato, credo. Poi alla fine sono riuscito a chiudere un cerchio finalmente in un programma e non mi sono autoeliminato, quindi sono più che contento". Così ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Viterbo

Al Teatro Unione spettacolo dell'Accademia delle Arti Savastano

Domenica 17 dicembre 2017, alle 18.30, si terrà al Teatro dell’Unione uno spettacolo per la presentazione al pubblico e alla stampa della Accademia delle Arti “Antonio ...

12.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017