Cerca

Venerdì 20 Gennaio 2017 | 14:52

Serie D

Partita rinviata per neve a Foligno: la Flaminia presenta reclamo

Partita rinviata per neve a Foligno: la Flaminia presenta reclamo

Tecnicamente si chiama prennuncio di reclamo

Si tratta di un atto da inviare alla Federazione prima del reclamo vero e proprio.

Atto che è stato compiuto lunedì 9 gennaio 2017 dalla Flaminia che, dunque, ha manifestatato la volontà di opporsi a ciò che è successo domenica scorsa, 8 gennaio, a Foligno, quando la partita è stata rinviata perché sul campo c’erano neve e ghiaccio.

Una decisione subito contestata dalla società civitonica secondo la quale ci sarebbe stata la volontà di non giocare comunque da parte della squadra ospitante (che è in difficoltà societarie). La neve, infatti, era scesa solo fino a tre giorni prima di domenica e nessuno aveva preso l'iniziativa di rimuoverla dal campo, come sarebbe stato tranquillamente possibile.

Oltre alla neve non spalata, la Flaminia contesta anche il fatto che non erano visibili le strisce del campo e non c’era l’acqua negli spogliatoi.

Ovvero, cronache di un rinvio annunciato (o più che altro voluto).

Più letti oggi

il punto
del direttore