Profanata la tomba di don Elio da Gualdo

Vignanello

Profanata la tomba di don Elio da Gualdo

21.12.2016 - 07:11

0

Perché oltraggiare la tomba di don Elio Da Gualdo?

L’interrogativo introduce una vicenda di cronaca di carattere di certo non natalizio. Vicenda, però, nel cuore dei vignanellesi; e non di loro soltanto.

Don Elio Da Gualdo (1927-2015) è stato titolare della parrocchia di San Sebastiano fino al 2007, anno in cui fu istituita una parrocchia unica in paese.

Accudito con amore dalle sorelle, Anna ed Elena, don Elio svolse il proprio ministero a Vignanello dal 1959. Quasi mezzo secolo di presenza fattiva e appassionata, testimoniata tutt’oggi dall’affetto di plotoni dei “suoi giovani”, adesso cinquantenni.

Giorni addietro, alcune donne, con concitazione e preoccupazione evidenti, avvertirono le sorelle del religioso che la tomba del fratello era stata deturpata con un liquido scuro e oleoso.

Corsa al cimitero, gelo, commozione al cospetto della distesa marmorea, che giace a destra, appena varcato l’ingresso principale. Furono approntati immediatamente interventi di ripulitura.

In precedenza, la tomba era stata interessata da altri episodi incomprensibili, come raccontato da Elena.

In seguito ad un sogno, nel quale don Elio manifestava ammirazione e devozione per un’immagine della Madonna di Medjugorie, custodita in casa, le sorelle dell’ex parroco pensarono di deporla sulla tomba. In varie occasioni, l’immagine fu trovata spostata dalla collocazione iniziale. Poi fu rinvenuta spezzata.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Canada, in centinaia davanti al Parlamento Ottawa a fumare canne

Ottawa (askanews) - Il 20 aprile si è celebrato in tutto il mondo il Cannabis Day, la Giornata mondiale della canna. Ma in Canada le celebrazioni hanno avuto un sapore speciale. Il premier Justin Trudeau ha promesso in campagna elettorale la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo. E la legge dovrebbe essere discussa questa estate. Nell'attesa, davanti al Parlamento di Ottawa, centinaia ...

 
Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Kim Jong Un annuncia fine dei test nucleari Corea del Nord

Seoul (askanews) - La Corea del Nord ha preso una decisione storica, annunciando la fine dei test nucleari e dei test con missili intercontinentali, oltre che la chiusura del suo sito per i test atomici. "A partire dal 21 aprile, la Corea del Nord interromperà i suoi test nucleari e il lancio di missili balistici intercontinentali", ha dichiarato il leader nordcoreano Kim Jong Un, che ha ...

 
Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Nicaragua, almeno 10 morti in proteste contro riforma pensioni

Managua (Nicaragua), 21 apr. (askanews) - Almeno dieci persone sono state uccise in Nicaragua nelle violente manifestazioni contro la riforma delle pensioni. Lo ha annunciato la vice presidente, Rosario Murillo. "Almeno dieci persone sono morte" durante queste manifestazioni giovedì e venerdì che ha definito "scontri" organizzati da individui che cercano di "rompere la pace e l'armonia". Murillo ...

 
Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Spreco alimentare genera 8% delle emissioni globali di gas serra

Milano (askanews) - La lotta allo spreco alimentare ha cifre impressionanti a livello mondiale. Costituisce uno dei più grandi paradossi della società contemporanea. Eppure nonostante le dimensioni, non sempre c'è consapevolezza del problema. Quello che occorre è una nuova cultura rispetto alla produzione e al consumo di cibo, a tutte le latitudini del Pianeta. E in occasione della Giornata ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018