Ammanchi al Cup, dirigenti Asl condannati per danno erariale

La cittadella della salute

Tarquinia

Ammanchi al Cup, dirigenti Asl condannati per danno erariale

01.12.2016 - 13:25

0

Circa 44mila euro di ammanchi di cassa, avvenuti nell’arco di tre anni: nel 2011, nel 2012 e nel 2014.

Per quei “fatti criminosi” avvenuti al Cup di Tarquinia e scoperti dalla Guardia di finanza, sono stati condannati dalla Corte dei conti per danno erariale quattro dirigenti della Asl di Viterbo, a cominciare dall’attuale direttore generale Daniela Donetti, responsabile della Uoc Accreditamenti convenzioni contratti e servizio ispettivo (Accsi) dal 20 giugno 2013 al 10 novembre 2014, cioè all’epoca in cui si verificò uno degli ammanchi.

L’accusa mossa dalla magistratura contabile (la sentenza è stata depositata il 23 novembre scorso) nei confronti dei quattro è di “comportamento manifestamente incauto in violazione degli obblighi di servizio”.

Insieme alla Donetti (270 euro il conto da saldare) dovranno risarcire il danno erariale Attilio Boni (3.174 euro), all’epoca dei fatti responsabile del Cup dell’ospedale di Tarquinia; Italo Moriggi (3.444 euro), tutt’ora responsabile del controllo dello stesso Cup; Massimo Foglia (3.174 euro), direttore dell’Accsi nel periodo in cui si verificarono alcuni degli ammanchi contestati.

E’ stata invece assolta l’ex direttore sanitario della Asl Marina Cerimele. Anche lei era stata citata in giudizio perché responsabile dell’Accsi fino all’avvento della Donetti: la Corte dei conti non ha ritenuto ipotizzabili responsabilità a suo carico.

(Servizio completo sul Corriere di Viterbo dell’1 dicembre 2016 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Ischia (askanews) - Un salvataggio lungo e difficoltoso. Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei Vigili del fuoco, racconta come sono stati estratti dalle macerie e riportati alla vita i tre fratellini sepolti per ore sotto la loro casa crollata dopo una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 a Ischia. "Il lavoro è lunghissimo si è trattato di rompere pezzo a pezzo il solaio di ...

 
Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Ischia (askanews) - Ad Ischia ci sono 600 case abusive con ordine definitivo di abbattimento e 27 mila pratiche di condono presentate in occasione di tre sanatorie nazionali. Una situazione, fotografata da Legmabiente, che ha aumentato gli effetti della scossa di magnitudo 4.0 sull'isola, insieme alla particolare struttura morfologica del territorio. Ma gli ischitani reagiscono con rabbia ad ...

 
"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

Roma (askanews) - Martin Scorsese lo ha definito "bello e commovente": "A Ciambra" di Jonas Carpignano, nei cinema dal 31 agosto, è ambientato nel quartiere di Gioia Tauro dove vivono da circa trent'anni molte famiglie rom. Carpignano è entrato in contatto con una di loro, gli Amato, e li ha convinti a diventare protagonisti e interpreti del suo film. Al centro del racconto il giovane Pio e il ...

 
Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Ischia (askanews) - "Sono vivo, state tranquilli". Sono queste le prime parole di uno dei tre fratelli estratti vivi dalle macerie della loro casa a Ischia, come racconta Monica Impagliazzo, una anestesista-rianimatrice del Fatebenefratelli di Milano che ha assistito in prima persona al salvataggio di Ciro, il più grande dei tre. Era "un po' più indebolito, provato - ha raccontato - è quello che ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

Montalto di Castro

Vulci "promosso" da Fabrizio Moro: "Tra qualche anno top in Italia"

«Tra qualche anno Vulci sarà il Festival più bello d'Italia». Lo ha detto Fabrizio Moro, domenica 13 agosto 2017, all'ultimo appuntamento in programma del Vulci Music Fest, ...

17.08.2017