Ammanchi al Cup, dirigenti Asl condannati per danno erariale

La cittadella della salute

Tarquinia

Ammanchi al Cup, dirigenti Asl condannati per danno erariale

01.12.2016 - 13:25

0

Circa 44mila euro di ammanchi di cassa, avvenuti nell’arco di tre anni: nel 2011, nel 2012 e nel 2014.

Per quei “fatti criminosi” avvenuti al Cup di Tarquinia e scoperti dalla Guardia di finanza, sono stati condannati dalla Corte dei conti per danno erariale quattro dirigenti della Asl di Viterbo, a cominciare dall’attuale direttore generale Daniela Donetti, responsabile della Uoc Accreditamenti convenzioni contratti e servizio ispettivo (Accsi) dal 20 giugno 2013 al 10 novembre 2014, cioè all’epoca in cui si verificò uno degli ammanchi.

L’accusa mossa dalla magistratura contabile (la sentenza è stata depositata il 23 novembre scorso) nei confronti dei quattro è di “comportamento manifestamente incauto in violazione degli obblighi di servizio”.

Insieme alla Donetti (270 euro il conto da saldare) dovranno risarcire il danno erariale Attilio Boni (3.174 euro), all’epoca dei fatti responsabile del Cup dell’ospedale di Tarquinia; Italo Moriggi (3.444 euro), tutt’ora responsabile del controllo dello stesso Cup; Massimo Foglia (3.174 euro), direttore dell’Accsi nel periodo in cui si verificarono alcuni degli ammanchi contestati.

E’ stata invece assolta l’ex direttore sanitario della Asl Marina Cerimele. Anche lei era stata citata in giudizio perché responsabile dell’Accsi fino all’avvento della Donetti: la Corte dei conti non ha ritenuto ipotizzabili responsabilità a suo carico.

(Servizio completo sul Corriere di Viterbo dell’1 dicembre 2016 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Lione, (askanews) - Il Lumiere Film Festival di Lione celebra il regista di Hong Kong Wong Kar-wai. L'autore di "In the Mood for love" (2000), che ha ottenuto fama internazionale e il premio come miglior regista (con "Happy together") al Festival di Cannes nel 1997, riceverà il premio Lumière. "Lasciatemi dire prima qualcosa, prima di tutto sono molto onorato di essere in questa città dove è ...

 
Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Capri (askanews) - Selfie, strette di mano, grandi sorrisi. Un bagno di folla a Capri per Silvio Berlusconi, ospite del Convegno dei Giovani di Confindustria. Sceso dalla macchina in piazzetta, il leader di Forza Italia ha raggiunto a piedi l'Hotel Quisisana dove si tiene il convegno ricevendo un'accoglienza calorosa lungo le stradine dell'isola. L'ex presidente del Consiglio si è concesso anche ...

 
Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Milano, 20 ott. (askanews) - La 40esima edizione di Host, la manifestazione di Fiera Milano dedicata alll'ospitalità e alla ristorazione, si apre nel segno dei grandi numeri: crescono le aziende partecipanti +7,7% da 52 Paesi, 843 espositori dall'estero, il 13,4% in più rispetto alla scorsa edizione, 1.500 hosted buyer da tutti i Continenti. Una vetrina e un'occasione di business per le aziende ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017