Appalti truccati, l'inchiesta è solo all'inizio

Acquapendente

Appalti truccati, l'inchiesta è solo all'inizio

27.10.2016 - 12:22

0

A far scattare l’indagine sugli appalti truccati ad Acquapendente sono stati gli esposti (LEGGI) presentati da un imprenditore, Mauro Gioacchini - che si sentiva danneggiato dal presunto sistema messo in piedi dal concorrente Fabrizio Galli - ma anche, si apprende adesso, le dichiarazioni rese ad inizio 2014 (marzo) dal presidente di un comitato di cittadini, che, scrive il giudice, “aveva acquisito informazioni in merito alla gestione di alcune procedure di evidenza pubblica”.

Sono partiti da qui, i magistrati e gli investigatori della Guardia forestale: il lavoro è andato avanti per mesi e - si intuisce - non è affatto finito.

Sembra infatti che, dall’osservazione delle mosse degli arrestati e degli indagati - in alcune circostanze pedinati e filmati - e dall’ascolto sia telefonico che ambientale delle loro conversazioni (INTERCETTATA TANGENTE DELL'8%, LEGGI), gli inquirenti abbiano avuto la possibilità di mettere gli occhi su tutto un “mondo” che va oltre i confini di Acquapendente, in particolare in relazione a finanziamenti regionali per lavori di somma urgenza, laddove è di tutta evidenza che i funzionari e i dirigenti che hanno gestito le pratiche aquesiane sono gli stessi a cui andrebbero ricondotti interventi analoghi in tante altre zone della provincia.

E’ per questo che quello aquesiana sarebbe solo il capitolo iniziale di un’indagine molto più grande, composta addirittura da 7 filoni (LEGGI) sui quali vige il più assoluto riserbo.


(Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 27 ottobre 2016 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cisgiordania, scontri tra palestinesi e israeliani a Bet El

Cisgiordania, scontri tra palestinesi e israeliani a Bet El

Gerusalemme (askanews) - Scontri in Cisgiordania, nell'area di passaggio di Bet el, dove decine di palestinesi hanno affrontato i soldati israeliani ai posti di blocco. Lancio di pietre e copertoni in fiamme, mentre i militari hanno risposto con lacrimogeni e proiettili di gomma. In Cisgiordania è in corso uno sciopero generale per esprimere solidarietà nei confronti dei palestinesi detenuti ...

 
"Runner in Vista", Fidal: atletica unisce, vicini ai più deboli

"Runner in Vista", Fidal: atletica unisce, vicini ai più deboli

Roma, (askanews) - L'atletica come disciplina sportiva che unisce. Lo afferma Fabio Pagliara, segretario generale Fidal (Federazione italiana atletica leggera), intervenendo alla "Runner in Vista", la prima corsa di fundraising a favore dell'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. "Abbiamo particolare piacere a essere sempre vicini a questo genere di iniziative - dice - perché siamo convinti che la ...

 
Arriva Kitty Hawk, l'Hoverbike di Star Wars diventa realtà

Arriva Kitty Hawk, l'Hoverbike di Star Wars diventa realtà

Milano (askanews) - Questa è fantascienza, o almeno lo era fino a non molto tempo fa. Questa invece è realtà. L'hoverbike di Star Wars non è più solo una suggestione cinematografica ma è reale, grazie al genio visionario di Larry Page. La moto volante, il cui sviluppo è stato finanziato dal co-fondatore di Google, si chiama Kitty Hawk come il nome del luogo del North Carolina dove i fratelli ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Caprarola

Palazzo Farnese, la sala dei mappamondi

Domenica 2 aprile come ogni prima domenica del mese l'ingresso allo splendido Palazzo Farnese di Caprarola era gratuito e aperto a tutti. Una ghiotta occasione per ammirarne le ...